Xiaomi MI TV 3 avvistata all’ufficio di Radio-Certificazione | Leak

MiTv 2

Sebbene ampiamente alimentato da rumour apparentemente inequivicabili, l'ultimo lancio di una televisione smart da parte di Xiaomi ha introdotto sul mercato “soltanto” una nuova versione della sua Xiaomi MI TV 2 e non, come molti speravano, la misteriosa Xiaomi MI TV 3…che potrebbe arrivare prima di quanto inizialmente ipotizzato!

La notizia del giorno per Xiaomi, oltre alle esclusive imagini che certificano i primi passi della società nell'auomotive, è la prima apparizione della nuova Mi Tv di 3° generazione, avvistata in forma “documentale” presso gli uffici di Radio-Certificazione del Ministero delle Telecomunicazioni cinese.

Xiaomi MiTv 2 55 pollici

Da quanto trapelato in rete, la nuova versione della Tv, analizzata lo scorso 16 Giugno e contraddistinta dal codice L48M3-AA, monterebbe un display con diagonale da 48 pollici. A supportare le voci che vogliono questo nuovo prodotto come la Xiaomi MI TV 3, ci sono diversi aspetti; la società di Lei Jun non ha infati mai realizzato televisioni di quel taglio (fino ad ora le diagonali sono state 40, 49 e 55 pollici) e, soprattutto, la differenza del codice di identificazione interno:

  • Xiaomi MI TV 2
    MI TV 2 da 40 pollici: L40M2-AA,
    MI TV 2 da 49 pollici: L49M2-AA,
    MI TV 2 da 55 pollici: L55M2-AA.

Va da sè quindi che il 5° carattere del codice L48M3-AA, il 3, farebbe inevitabilmente riferimento ad un terza generazione di Tv, diversa da quelle precedenti. Certo è che la taglia del prodotto sembrerebbe apparentemente insolita, è probabile però che con l'arrivo di questa nuova TV, la società decida di ritirare/sostituire uno dei modelli ora in commercio, forse la versione da 40 pollici, per poi successivamente lanciare chissà, una versione da 60 pollici o più che mandi in pensione quella da 49/55 pollici.

Difficile ipotizzare le specifiche tecniche della presunta Xiaomi MI TV 3: CPU octa-core a 64bit e audio stereo 3D, chiediamo troppo?

 

Volantino