UMI spiega il funzionamento della sua app U-Health

UMI Iron U-Health

Nella scorsa settimana vi abbiamo proposto la nostra recensione completa dell'UMI Iron, il nuovo top di gamma realizzato dal produttore cinese UMI.

Analizzando l'aspetto software avevamo riscontrato un non corretto funzionamento dell'app di fitness inserita dal produttore.

UMI Iron U-Health

Quest'oggi l'azienda ci ha comunicato che sia la funzionalità di riconoscimento biometrico Eyeprint ID che U-Health verranno implementate nel firmware definitivo che verrà rilasciato il prossimo martedì.

L'applicazione U-Health consentirà di misurare il battito cardiaco sfruttando la fotocamera e i relativi sensori adiacenti. L'azienda consiglia di utilizzare il dico indice per una misurazione più corretta e precisa.

U-Health, inoltre, integrerà due funzionalità ulteriori dedicate al controllo dei raggi UV e al livello di stress rilevato. Non sono trapelati molti dettagli sulle modalità di funzionamento di queste opzioni.

Ricordiamo che l'UMI Iron è caratterizzato da un display da 5.5 pollici LTPS con risoluzione Full HD 1920 x 1080, dimensioni di 152.3 x 76.5 x 7.9 mm, processore octa-core Mediatek MT6753 con architettura a 64-bit e clock a 1.3 GHz, GPU Mali-T720, batteria da 3180 mAh, fotocamera posteriore da 13 mega-pixel con sensore Sony IMX214 con doppio Flash LED, fotocamera anteriore da 8 mega-pixel con Flash LED, 3 GB di RAM, chip audio HiFi Texas Instrument e Android 5.1 Lollipop.

Non ci resta che attendere martedì per provare le nuove funzionalità sviluppate da UMI ed integrate nel suo UMI Iron.