Cubot X11: waterproof, slim, con Sony IMX214 e a soli 155 euro per voi!

Cubot X11
ECOVACS

Dopo avervi proposto il primo contatto con l'Honor 4C, oggi vi proponiamo – ancora in esclusiva italiana – un nuovo unboxing di un altro dispositivo low-cost.

Quello che vedremo in questo articolo – e nel video incluso – è il Cubot X11, un dispositivo che si caratterizza per un pacchetto specifiche non molto aggiornato, ma che può comunque essere considerato interessante vista la certificazione waterproof IP68 accompagnata dal record di “dispositivo resistente all'acqua più sottile al mondo“.

cubot-x11-45

Ringraziamo innanzitutto Comebuy.com per l’invio del sample, disponibile sullo store a prezzo scontato di 15 euro per voi lettori grazie al voucher JKKANGKV.

Cubot X11, l'unboxing di GizChina.it

Se non vuoi perdere tutte le nostre recensioni esclusive iscriviti al nostro canale YouTube

Cabot X11 – struttura e design

Il Cubot X11 è caratterizzato da un design “slim” che dona al dispositivo un aspetto molto compatto e “piatto”.

Cubot X11

Le dimensioni del dispositivo sono di 151.3 mm x 75 mm x 6.5mm per un peso totale, batteria da 2.850 mAh estraibile compresa, di 150 grammi.

Cubot X11

Nella parte posteriore troviamo la fotocamera con sensore Sony IMX214 da 13 mega-pixel dotata di doppio flash LED dual tone e il logo di Cubot.

La back cover del dispositivo non è removibile e, quindi, i due slot per le SIM (entrambe in formato Micro) sono posizionati sul profilo destro, mentre quello per la micro SD di espansione sul sinistro.

La parte frontale, invece, si caratterizza per i classici sensori di luminosità e prossimità, la capsula auricolare e la fotocamera con sensore da 8 mega-pixel.

Cubot X11

Non troviamo dei tasti softouch sulla scocca in quanto gli stessi sono a display.

Il display – realizzato da JDI – è invece un’unità IPS con diagonale da 5.5 pollici con una risoluzione HD 1280 x 720 pixel, il quale, nonostante sia caratterizzato da una buona luminosità, ad un'osservazione più attenta lascia comunque intravedere la griglia dei pixel.

Cubot X11

La tecnologia utilizzata nella realizzazione del pannello è quella In-Cell, ovvero tale da ridurre lo spessore generale e, di conseguenza, quello del dispositivo che lo adotta.

Cubot X11

Sul bordo superiore è presente anche un sensore IR (infrarossi) per l’utilizzo del dispositivo come telecomando. Tuttavia, il software installato sembra essere allo stato attuale mancante di un'app per la gestione di tale funzionalità.

Cubot X11 – le specifiche complete

Il Cubot X11 è un dispositivo che si caratterizza per un comparto hardware che potremmo definire “datato” ed infatti nella scheda tecnica è possibile trovare il processore octa-core Mediatek MT6592A, ovvero la variante “depotenziata” con clock massimo a 1.4Ghz del primo “true octacore” dell'azienda. Sull'X11 il chipset MT6592 è affiancato da 2GB DI RAM e una GPU Mali450 MP4, mentre la memoria interna è da 16GB allocati in un'unica partizione da circa 13GB ed espandibili grazie alla presenza dello slot per micro SD.

Ecco riportate di seguito le specifiche complete del Cubot X11:

  • display da 5.5 pollici con risoluzione HD 1280 x 720 pixel;
  • processore octa-core MT6592A da 1.4Ghz;
  • 2GB di RAM;
  • GPU Mali T760;
  • 16 GB di memoria interna;
  • fotocamera posteriore Sony IMX214 da 13 mega-pixel;
  • fotocamera anteriore da 8 mega-pixel;
  • supporto dual-SIM dual stand-by;
  • batteria da 2.850 mAh;
  • WiFi b/g/n – bluetooth 4.0;
  • Radio FM;
  • supporto alla connettività HSPA+;
  • OS Android 4.4.2 KitKat.

Cubot X11 – prime impressioni

Il Cubot X11 è un dispositivo non originalissimo nel design ed infatti le linee ricordano vagamente altri device cinesi, come, ad esempio, l'iOcean X8. Tuttavia, l'X11 appare molto resistente e abbastanza ben costruito.

Sul dispositivo troviamo una ROM basata su Android 4.4.2 KitKat, leggermente personalizzata dall'azienda, in particolare nel pacchetto icone e sfondi. Non sono presenti particolari funzionalità aggiuntive, fatta eccezione per il programma di accensione e spegnimento.

Il sistema, privo di evidenti lag o impuntamenti, sembra girare abbastanza bene, anche se, per una valutazione più approfondita del dispositivo e, quindi, delle sue reali prestazioni, sarà necessario analizzarlo in condizioni di “stress”. Vedremo anche questo, ovviamente, nella recensione completa.

Cubot X11 – Galleria fotografica

La recensione completa del Cubot X11 sarà pubblicata nei prossimi giorni.

Uno degli aspetti che potrebbe maggiormente farvi storcere il naso nei confronti del Cubot X11 è l'assenza del supporto alla connettività 4G LTE (supporto massimo alla HSPA+). Tuttavia, uno smartphone con processore octacore, 2GB di RAM, fotocamera con sensore Sony IMX214 e waterproof (da verificare) a soli 155 euro (con il nostro codice sconto) potrebbe risultare comunque un buon affare.

Il Cubot X11 è infatti disponibile su Comebuy.com a prezzo scontato di 15 euro per voi lettori grazie al voucher JKKANGKV.

Cosa ne pensate? Aspettiamo i vostri pareri nei commenti!

Ti è piaciuto questo unboxing? Per non perdere la recensione completa seguimi anche su Twitter!