ASUS Zenfone 2 ZE551ML, la recensione completa di GizChina.it

Il OnePlus One è sicuramente uno dei migliori dispositivi presentati nel corso dell'ultimo anno per compromesso qualità prezzo.

Quest'oggi vi proponiamo la nostra recensione completa dell'ASUS Zenfone 2 ZE551ML da 4 GB di RAM che abbiamo testato per voi nelle ultime settimane.

ASUS Zenfone 2Riuscirà il top di gamma del produttore taiwanese a strappare lo scettro di best buy al OnePlus One? Scopritelo con noi nella nostra recensione completa!

ASUS Zenfone 2 ZE551ML, la recensione di GizChina.it

Se non vuoi perdere tutte le nostre recensioni esclusive iscriviti al nostro canale YouTube

ASUS Zenfone 2 ZE551ML – Confezione ed accessori

ASUS Zenfone 2

Il box di vendita è realizzato in cartone e riporta sulla parte frontale un'immagine del dispositivo, di lato alcune specifiche tecniche e dietro l'IMEI e il seriale del terminale.

Al suo interno troviamo:

  • Un alimentatore da parete non europeo che necessiterà di un apposito adattatore;
  • un manuale utente illustrato in lingua cinese;
  • un tagliandino con i codici IMEI;
  • un cavo usb-Micro USB.

Mancano le cuffie come consuetudine degli ultimi dispositivi recentemente commercializzati.

ASUS Zenfone 2 ZE551ML – Design e materiali

ASUS Zenfone 2

Il device è realizzato completamente in plastica rigida con un ottimo assemblaggio della scocca e un'elevata ergonomia conferita dalla back-cover posteriore removibile curvata ai lati che accompagna la presa del terminale garantendone un ottimo grip. Lo stile adoperato ricorda il design utilizzando da LG nei suoi ultimi top di gamma commercializzati.

Asus Zenfone 2

Le dimensioni del dispositivo sono di 152.5 x 77.2 x 10.9 mm di spessore per un peso, batteria da 3000 mAh inclusa non removibile, di circa 175 grammi.Un terminale dunque dalle dimensioni generose e un peso non leggerissimo ma ben distribuito lungo il profilo.

Vediamo la disposizione dei tasti e degli ingressi:

Asus Zenfone 2

Sulla back-cover sono collocati in alto il bilanciere del volume in stile LG e la fotocamera posteriore da 13 mega-pixel con doppio Flash LED Dual Tone.

Asus Zenfone 2

In basso troviamo la ghiera del singolo speaker di sistema.

Asus Zenfone 2

Sul profilo superiore troviamo il jack da 3.5 mm per le cuffie, il tasto di accensione e spegnimento non molto comodo da raggiungere data la diagonale elevata del display e il secondo microfono per la soppressione dei rumori ambientali.

ASUS Zenfone 2

In basso, invece, è presente la porta micro USB con supporto OTG e MTP per il trasferimento dei files e la ricarica del dispositivo nonchè il microfono principale di sistema.

ASUS Zenfone 2

Frontalmente in alto sono posizionati i sensori di luminosità e prossimità, la capsula auricolare, un LED di notifica e la fotocamera anteriore da 5 mega-pixel.

ASUS Zenfone 2

In basso, infine, troviamo la barra dei tasti di navigazione posti al di fuori dello schermo non retroilluminati.

Asus Zenfone 2

La back-cover, come già detto, è removibile e raccoglie al suo interno i due slot per le SIM in formato Micro e lo slot micro SD per espandere la memoria fino a 128 GB.

ASUS Zenfone 2 ZE551ML – Display

ASUS Zenfone 2

Il dispositivo è caratterizzato da un display da 5.5 pollici con risoluzione Full HD con 401 ppi e luminosità di 400 cd/m2 protetto da un vetro Coring Gorilla Glass 3 che copre il 71.06 % del frontale del device.

Nei nostri test quest'unità si è dimostrata abbastanza fedele nella resa cromatica con degli ottimi angoli di visuale ed un eccellente touchscreen che risulta fluido e reattivo in tutte le operazioni.

E' possibile tarare la temperatura del display utilizzando l'apposita applicazione messa a disposizione da ASUS e denominata Slendid.

ASUS Zenfone 2

Buona ma non elevatissima la luminosità che sotto la luce solare diretta crea qualche problemino nella visualizzazione dei contenuti.

ASUS Zenfone 2 ZE551ML – Memoria 

Asus Zenfone 2

L'ASUS Zenfone 2 ZE551ML è dotato di una memoria interna da 32 GB suddivisi in un'unica partizione di 25.53 GB espandibile tramite micro SD fino a 128 GB. E' presente, inoltre, il supporto OTG per collegare dispositivi di archiviazione di massa esterni.

ASUS Zenfone 2 ZE551ML – Hardware e performance

Il terminale è mosso da un processore quad-core Intel Atom Z3560 con clock a 1.8 GHz (la versione europea presenta il processore Intel Atom Z3580 con clock a 2.3 GHz) e architettura a 64-bit accompagnato da ben 4 GB di RAM e da un GPU PowerVR G6430.

Questa combinazione hardware garantisce eccellenti performance in termini di fluidità e di esecuzione delle operazione sopratutto nel multitasking.

Grazie alla gran quantità di RAM in dotazione, il dispositivo riesce a gestire tantissime applicazioni in memoria permettendo uno switch rapido senza ricaricamento tra le stesse.

Testando il terminale con Real Racing 3, il gioco viene eseguito senza problemi con una buona fluidità e con i dettagli (anche negli specchietti retrovisori) al massimo.

Di seguito i test di benchmark eseguiti con l'ASUS Zenfone 2 ZE551ML:

ASUS Zenfone 2 ZE551ML – Antutu Benchmark

ASUS Zenfone 2 ZE551ML – Test di gaming con Real Racing 3

ASUS Zenfone 2 ZE551ML – Fotocamere

Asus Zenfone 2

Lo Zenfone 2 è dotato di una fotocamera posteriore da 13 mega-pixel con sensore Toshiba T4K37 e doppio Flash LED Dual Tone.

Il sensore, molto poco diffuso in ambito smartphone, si comporta in maniera ballerina nelle varie circostanze di utilizzo.

In diurna la qualità degli scatti è molto buona con una buona resa cromatica e un elevato livello di dettagli. La messa a fuoco e la velocità di scatto, invece, non sono velocissime.

Le macro realizzate con questo smartphone sono di buon livello ma capita che la messa a fuoco dia qualche problemino di troppo. Per fortuna grazie alla modalità manuale piuttosto ampia è possibile ovviare a questa problematica agendo manualmente.

Buona l'implementazione dell'HDR che riesce ad accentuare i contrasti, senza però snaturarli, migliorandone la resa.

In notturna, invece, la qualità degli scatti non è altrettanto buona complice un non perfetto bilanciamento del doppio Flash LED Dual Tone che restituisce in alcuni casi scatti troppo saturi. Effettuando un ulteriore scatto dopo pochi secondi il problema si risolve.

La problematica della messa a fuoco si ripresenta in tale circostanza più decisa rendendo impossibile, in alcuni casi, ottenere uno scatto soddisfacente.

ASUS Zenfone 2

Interessante la funzionalità Luce Bassa che consente di scattare tramite interpolazione software una foto con risoluzione di 3 mga-pixel aumentando, secondo quanto dichiarato dal produttore, del 400% la luce catturata dal sensore migliorandone la resa finale.

E' presente, inoltre, tra le innumerevoli opzioni di scatto anche una modalità Super che permette al contrario della modalità Luce Bassa di interpolare fino a 51 mega-pixel gli scatti ottenendo così un risultato più dettagliato e definito.

I video, infine, sono di buon livello con una discreta stabilizzazione dell'immagine e una buon bilanciamento dei colori.

ASUS Zenfone 2 ZE551ML – Test di registrazione video

Con l'ultimo aggiornamento dell'applicazione fotocamera in versione beta è stato introdotto lo Slow-Motion che però deve essere ancora affinato.

ASUS Zenfone 2 ZE551ML – Test di registrazione video in Slow-Motion con l'App Beta

ASUS Zenfone 2 ZE551ML – Connettività e telefonia

Asus Zenfone 2

Il dispositivo, come già detto, è dotato di un doppio slot SIM in formato Micro con il supporto LTE sulla sola prima SIM. Le frequenze supportate sono 1800 / 1900 / 2100 MHz.

L'aggancio del segnale è molto veloce, così come il cambio celle in mobilità che garantisce sempre una buona velocità di navigazione in movimento. Abbiamo rilevato che la connettività LTE non drena molta batteria durante l'utilizzo continuato durante la giornata a differenza di altri dispositivi testati.

Buona la qualità delle conversazioni grazie ad un capsula auricolare abbastanza potente che restituisce un audio chiaro e limpido e ad un microfono piuttosto sensibile nel cattura la nostra voce.

Nessun problema, invece, con il WiFi che aggancia e mantiene il segnale anche in zone d'ombra, il Bluetooth che abbiamo testato in pairing durante le settimane di test con una Xiaomi Mi Band, un LG G Watch e una Xiaomi Mi Scale.

Buono il GPS che aggancia velocemente il segnale mantenendolo stabilmente durante tutto il tempo di utilizzo sia con applicazioni di navigazione stradale sia con app di fitness come Runkeeper.

ASUS Zenfone 2 ZE551ML – Batteria

asus-zenfone-2-screen-8

L'autonomia del dispositivo è garantita da una batteria da 3000 mAh che purtroppo non ci ha convinto pienamente nelle settimane di test effettuate.

Il problema è principalmente software con il sistema operativo che provoca molteplici wakelock e battery drain dimezzando l'autonomia ipotetica del terminale.

ASUS Zenfone 2

In una giornata di utilizzo intenso con due SIM contemporaneamente di cui una in LTE, due dispositivi Bluetooth in pairing e lo switch continuo di celle in mobilità, si raggiungono le 3 ore di schermo acceso.

ASUS Zenfone 2

E' presente un'avanzata modalità di risparmio energetico che consente di guadagnare circa 20 minuti di autonomia in più agendo su alcune impostazioni del sistema. Nemmeno effettuando un wipe completo o agendo tramite root con Xposed e applicazioni tipo Greenify o Amplify si riesce a tappare questa problematica.

E' necessario che ASUS intervenga in modo radicale per fixare le problematiche riportate al fine di garantire un'autonomia più soddisfacente per il suo top di gamma.

Segnaliamo, infine, che è presente la ricarica rapida tramite Quick Charge che consente di ricaricare completamente il terminale da 0 a 100% in circa 1 ora e 45 minuti.

ASUS Zenfone 2 ZE551ML – Software

ASUS Zenfone 2

Lo Zenfone 2 è mosso dal sistema operativo Android 5.0 Lollipop personalizzato con interfaccia proprietaria ZenUI.

La ZenUI è una delle ROM più complete sul panorama Android sia in termini di funzionalità che di personalizzazione dell'interfaccia.

Sono presenti tutte le funzionalità software più diffuse come le gesture a schermo spento, le Air Gesture, le gesture di movimento, la modalità a singola mano con possibilità di effettuare a piacimento il resize della finestra, una modalità semplificata, una modalità Bimbi e alcune impostazioni esclusive di ASUS.

Manca una modalità multiwindows da poter utilizzare sul display da 5.5 pollici in split-screen.

Inoltre preinstallate troviamo molte applicazioni, aggiornate settimanalmente per introdurre nuove funzionalità e migliorie, per prendere le note, per la creazione di collage, per montare video, per un reminder degli appuntamenti, un'applicazione di backup, alcune applicazioni di ASUS per l'assistenza e le news dall'azienda e, infine, un assistente personale denominato Whats Next che integrandosi con le app ASUS e le app di terzi garantisce un'ottima alternativa a Google Now.

E' possibile personalizzare l'interfaccia cambiando Tema tramite l'apposito store di ASUS o cambiando Icon Pack ed effetti di scorrimento al launcher di sistema.

L'applicativo del launcher è davvero ben fatto e permette di creare in automatico delle cartelle in modo intelligente (con il nome attribuito in base ai contenuti), modificare molteplici parametri di visualizzazione e personalizzare al massimo l'aspetto estetico.

ASUS Zenfone 2

Segnaliamo che alla prima accensione è possibile usufruire di ben 100 GB per due anni su Google Drive semplicemente associando il proprio account Google con l'account ASUS.

Seppur il sistema sia molto fluido e rapido nell'esecuzione delle applicazione con un'ottima gestione del multitasking, purtroppo la scarsa ottimizzazione dei processi del Sistema Operativo Android vanno ad inficiare come già detto sulla batteria.

Gallery della ZenUI:

ASUS Zenfone 2 ZE551ML – Audio

Asus Zenfone 2

Il dispositivo è dotato di un singolo speaker di sistema posto sulla back-cover che riproduce un audio piuttosto buono in termini di qualità ma non elevatissimo come volume.

Non sono presenti scalini che evitino il soffocamento del suono che comunque non risulta troppo ovattato se appoggiamo il terminale su una superficie.

ASUS Zenfone 2

E' possibile personalizzare l'esperienza d'ascolto tramite l'apposita applicazione che consente di scegliere tra vari presets quello più adatto alle circostanze di utilizzo del dispositivo.

Galleria fotografica dell'ASUS Zenfone 2 ZE551ML:

ASUS Zenfone 2 ZE551ML – Considerazioni finali

ASUS Zenfone 2

L'ASUS Zenfone 2 ZE551ML è sicuramente uno dei migliori terminali come compromesso qualità prezzo presenti sul mercato.

L'hardware non fa gridare al miracolo ma grazie ai 4 GB di RAM consentente una veloce e rapida esecuzione delle applicazioni in tutte le circostanze.
L'espansione di memoria, il supporto Dual SIM ed una ROM molto completa sono gli elementi che più ci hanno convinto.

Una batteria molto sotto la media, una fotocamera un pò ballerina ed un display non luminosissimo, invece, gli elementi che non ci hanno convinto.

Sicuramente con i futuri aggiornamenti questo terminale potrà superare in alcuni aspetti il OnePlus One citato in apertura giocandosela al momento a testa alta in quasi tutti gli aspetti hardware / software.

Lo ASUS Zenfone 2 ZE551ML è disponibile a circa 237 euro su GearBest.com con spedizioni direttamente dalla Cina.

La versione internazionale dell'Asus Zenfone 2 è invece disponibile su Amazon.it a 299 euro per la versione da 4GB di RAM e a 166 euro per quella con 2GB.