Xiaomi e AOKP Team: insieme per dare vita alla MIUI 7?

AOKP Logo

Se siete appassionati di modding, allora sicuramente conoscerete il nome della AOKP ROM e del suo team di sviluppo.

Per chi non fosse avvezzo a questi temi, AOKP è una custom ROM realizzata dal Team Kang. Il nome di questa custom ROM è l'acronimo di Android Open Kang Project. Il nome è un gioco di parole sulla falsariga della sigla AOSP (Android Open Source Project). L'AOKP ROM è basata su android stock con l'aggiunta di diverse feature inserite apposta per migliorare l'esperienza d'uso dell'utente finale.

MIUI ROM

La custom ROM di cui stiamo parlando è tra quelle di maggiore successo a livello internazionale, ed è proprio per questo che il team di sviluppo interno a Xiaomi avrebbe deciso di collaborare ufficialmente con il Team Kang.

Per cosa? Per dare vita alla MIUI 7, sì, avete capito proprio bene! L'intento di Xiaomi sarebbe quello di poter fare maggiormente breccia nel cuore degli utenti appartenenti al mercato internazionale amanti del brand cinese, così da poter riscuotere un maggiore successo al di fuori degli stati dove Xiaomi vende già ufficialmente.

Una mossa chiara e limpida che è stata spiegata sia dal Team Kang sulla pagina ufficiale AOKP, dove viene spiegata bene tutta quanta la vicenda, passando per il parallelismo OnePlus-Cyanogen e poi Paranoid Android.

Viene persino dato il nome in codice della MIUI 7, ovvero MiKangy, e viene spiegato come questa nuova versione della ROM destinata ai device di casa Xiaomi sarà basata su Android 5.1 e arriverà, inizialmente, sul prossimo Xiaomi Mi5.

Secondo quanto riportato, sempre dal Team Kang, l'interfaccia che sarebbe frutto di questa collaborazione sarebbe totalmente ridisegnata e avrà un approccio dinamico che andrà ad interfacciarsi con l'utente stesso in base alle sue abitudini, rendendo così unica ogni esperienza d'uso.

Vi starete chiedendo: “Perché l'uso di tutti questi condizionali?!”. Semplice: perché noi per primi abbiamo il dubbio che possa trattarsi di un enorme pesce d'Aprile, in quanto la notizia ufficiale è stata data dal Team Kang nella data di ieri, 1 Aprile.

Staremo a vedere quanto questa notizia sarà veritiera o meno. Intanto permetteteci di dirvi che una collaborazione del genere non ci dispiacerebbe affatto, anche perché potrebbe indicare l'interesse di Xiaomi ad espandersi ufficialmente nel mercato occidentale facendo prima leva sulla sua ROM che andrebbe ad acquisire una grossa fetta di appassionati.

Voi che ne pensate di tutta questa vicenda? Non esitate a dircelo nei commenti!

[ Via ]