Huawei Mediapad X2 dual SIM, la recensione di GizChina.it

Huawei Mediapad X2
OnePlus Nord N10

Smartphone, Phablet o Tablet? Nella recensione odierna, oltre ad analizzare nel dettaglio tutti gli aspetti relativi al Huawei Mediapad X2, proveremo a dare una risposta a questo quesito relativamente al dispositivo in prova.

Considerata la taglia del display del device (7 pollici), la risposta potrebbe apparire scontata, ma così non è, in quanto è necessaria una riflessione che, maggiormente approfondita e dettagliata, andrà a considerare tutti gli aspetti di utilizzo quotidiano e, in particolare, le diverse attività svolte e, le esigenze di natura soggettiva/professionale.

Huawei Mediapad X2

Il Huawei Mediapad X2 protagonista di questa recensione esclusiva è un dispositivo che possiamo sicuramente definire “ibrido”e, quindi, difficilmente collocabile in una precisa categoria di prodotto.

Il device è disponibile su Tinydeal.com a prezzo scontato grazie al voucher x217off  (con spedizione dalla Cina).

Huawei Mediapad X2 dual SIM: Smartphone, Phablet o Tablet? Una necessaria premessa.

Huawei Mediapad X2

Quella dell'ibridazione è una tendenza, ormai ampiamente “digerita”, del settore mobile che ha avuto inizio con l'uscita dei primi phablet, dispositivi che, già nel nome (phone + tablet), evidenziavano un particolare incrocio tra due diverse categorie di prodotti.

Successivamente ad una prima progressiva tendenza all'aumento della dimensione dei display di questi phablet, arrivati, in particolare nei dispositivi cinesi, alla taglia di 6.5 pollici, il mercato sembra aver naturalmente decretato il successo nel “giusto mezzo”, ovvero dei device con pannelli da 5.5 pollici.

Oggi, infatti, un po' tutte le aziende produttrici lanciano sul mercato i propri flagship con in dotazione unità da 5.5/5.7 pollici, tali da consentire, soprattutto in presenza di cornici estremamente ridotte, un utilizzo abbastanza agevole dei dispositivi anche con una sola mano.

Nonostante i 7 pollici del suo display ne facciano un “fuori quota” anche per la categoria Phablet, il Mediapad X2 si caratterizza per delle specifiche e funzionalità tali da poter rappresentare una valida scelta per tutti coloro che, ad esempio per lavoro, necessitano di un display molto grande, della possibilità di poter usufruire della connettività in mobile e, allo stesso tempo, delle funzioni di chiamata sul medesimo dispositivo (ovviamente, per questioni di comodità, mediante l'utilizzo di un auricolare bluetooth).

Un dispositivo che, quindi, vedo maggiormente adatto per tutti coloro che, ad esempio, svolgono un lavoro al di fuori di una sede fisica fissa (ad esempio i “commerciali”), che necessitano di un device con un display dalle dimensioni tali da poter mostrare in modo chiaro dei prodotti/servizi/offerte e che, allo stesso tempo, preferiscono inglobare in una sola unità tutte le funzionalità necessarie al lavoro in mobilità (connettività 4G LTE, funzioni di chiamata, ecc.).

Fatta questa importante, e dovuta, premessa, utile a chiarire i possibili impieghi del dispositivo oggetto del test e, quindi, ad evitare possibili acquisti errati, addentriamoci nel vivo della recensione del Huawei Mediapad X2.

Huawei Mediapad X2 dual SIM – Le specifiche complete

Iniziamo analizzando le specifiche complete del dispositivo. Parliamo di un device che, nonostante la taglia del display, risulta essere molto compatto. Il Mediapad X2, infatti, misura 183.5 x 103.9 x 7.18 mm per un peso totale, batteria non removibile da 5000 mAh inclusa, di circa 239 grammi.

Huawei Mediapad X2

Il display installato è un’unità da 7 pollicLTPS LCD con una risoluzione Full HD 1920 x 1200 pixel, che si traduce in una densità di 323 PPI.

Il Mediapad X2 è dotato di un comparto hardware di tutto rispetto che si concretizza nel processore proprietario octa-core Hisilicon Kirin 930, un chipset a 64-bit caratterizzato da un'architettura big.LITTLE con due nuclei quad-core Cortex-A53, uno con clock massimo a 1.5 GHz  e l'altro a 2.0 GHz. Il Kirin 930 sui modelli europei del dispositivo è affiancato da una GPU Mali-T628 MP4 e da 2 GB di RAM nella versione da 16 GB e ben 3 GB di RAM nella variante da 32 GB.

Huawei Mediapad X2

Il nostro sample, infatti, è una variante “ibrida” a marchio “Honor”, probabilmente riservata al solo mercato cinese e caratterizzata da uno storage interno da 16 GB (circa 10 liberi) e una dotazione di 3 GB di RAM.

Huawei Mediapad X2 dual SIM – Design e struttura

Il Huawei Mediapad X2 è un dispositivo che non passa inosservato per il design, in quanto è caratterizzato da delle linee molto eleganti e “slim”. I materiali costruttivi sono di pregio ed infatti la scocca è quasi interamente realizzata in alluminio.

Huawei Mediapad X2

Sul bordo sinistro del dispositivo sono presenti due vassoi estraibili per le SIM (una nano SIM e una micro SIM) con connetività 4G LTE, ma uno dei due slot può essere usato (alternativamente) per la micro SD. Per cui l'utilizzo di due SIM contemporaneamente preclude la possibilità di espandere la memoria tramite micro SD.

Sullo stesso lato troviamo anche il tasto power di accensione/spegnimento e stand-by e il bilanciere del volume.

Huawei Mediapad X2

Il profilo sinistro è invece completamente pulito.

Huawei Mediapad X2

Sul bordo inferiore il microfono principale e lo slot micro USB (MTP, PTP, OTG e per la ricarica del dispositivo).

Huawei Mediapad X2

Sul bordo superiore troviamo invece il jack da 3.5 mm per gli auricolari e il secondo microfono per la riduzione dei rumori ambientali.

Huawei Mediapad X2 dual SIM – Comparto fotografico

Il comparto fotografico del Huawei Mediapad X2 dual SIM è invece composto da una fotocamera posteriore da 13 mega-pixel con singolo Flash LED e una anteriore da 5 mega-pixel.

Differentemente da quanto detto/visto con altri dispositivi di questa categoria, il Mediapad X2 permette di realizzare degli scatti molto buoni, soprattutto in condizioni di buona illuminazione.

Col diminuire dell'illuminazione generale, la qualità delle foto scende proporzionalmente. Tuttavia, seppur un po' “scuri”, gli scatti non evidenziano molto rumore fotografico.

Abbastanza buono anche il singolo flash LED, che, oltre ad essere ben sincronizzato con lo scatto (molto veloce), sembra illuminare in maniera uniforme gli oggetti ritratti.

Huawei Mediapad X2 dual SIM – Test video 1080p

Per quanto riguarda la registrazione video a 1080p, invece, sul Mediapad X2 si rileva una non perfetta stabilizzazione e una non ottimale gestione dei colori sugli oggetti un po’ più illuminati, in quanto gli stessi tendono ad essere leggermente saturati.

Huawei Mediapad X2 dual SIM – Prestazioni e Benchmark

La configurazione hardware in dotazione permette al Huawei Mediapad X2 di ottenere degli ottimi risultati nei nostri canonici test di benchmark, nonché di evidenziare delle eccellenti performance nel gaming.

Buona anche la navigazione web tramite il browser integrato che garantisce un'ottima fluidità e velocità nell'apertura delle pagine.

Di seguito un video-focus che vi permetterà di osservare le prestazioni video-ludiche dell'X2.

Huawei Mediapad X2 dual SIM – Focus Gaming

Come anticipato in premessa, anche i punteggi ottenuti dal Mediapad X2 nei test di benchmark sono di alto livello, merito sicuramente dell'aggiornamento a Lollipop che, finalmente, permette di sfruttare al 100% le potenzialità del chipset a 64-bit.

Huawei Mediapad X2 64-bit

Su Antutu Benchmark il Mediapad X2, infatti, ottiene l'eccellente punteggio di 51.254 punti!

Ecco tutti i punteggi ottenuti dal Huawei Mediapad X2 negli altri test di benchmark:

Huawei Mediapad X2 dual SIM – Connettività

Il Mediapad X2 è un dispositivo completo a 360 gradi e non fa certo eccezione il comparto connettività. Infatti, oltre alla classica dotazione “da tablet” – rappresentata dal WiFi dual-band 802.11 a/b/g/n e il Bluetooth in versione 4.0 – su questo device troviamo anche il GPS con GLONASS e un doppio supporto SIM 4G LTE con tanto di funzioni di chiamata.

Non manca, inoltre, il supporto OTG, che funziona egregiamente e risulta particolarmente utile su un dispositivo di questa taglia.

Come anticipato in premessa, quindi, e anche alla luce di una tale completezza nel comparto connettività, il Mediapad X2 si candida al titolo di “dispositivo dell'anno” per il lavoro in mobilità.

Parlando più nello specifico delle prestazioni di WiFi, GPS, Bluetooth, ecc. sono ben poche le parole necessarie da spendere, in quanto, su questo Mediapad X2 tutto il comparto evidenzia delle eccellenti performance.

Per quanto riguarda invece le funzioni di chiamata, seppur abbastanza ovvio, è necessario sottolineare che l'utilizzo di un dispositivo da 7 pollici per tale funzionalità risulterà abbastanza “scomodo”, se non con un auricolare bluetooth collegato.

In generale, la ricezione – sia in 4G che in 3G – del dispositivo è abbastanza buona e non si segnalano problemi di perdita del segnale.

Huawei Mediapad X2 dual SIM – Comparto audio

Molto buono anche il comparto audio. Il volume in uscita dal singolo speaker è alto, seppur non pulitissimo. Tuttavia, l'esperienza di fruizione musicale con il Mediapad X2 è sempre molto gradevole.

Un piccolo appunto sulla posizione del singolo speaker che tende ad ovattare e soffocare il suono riprodotto.

Huawei Mediapad X2

Huawei Mediapad X2 dual SIM: riproduzione video

Nessun problema per quanto concerne la riproduzione video, che risulta essere abbastanza fluida con qualche leggerissimo lag nello skip da una parte all'altra durante la riproduzione dei file in 4k con codec .H264.

Nessun problema, invece, con i file .Mkv con risoluzione 1080p che vengono riprodotti senza problemi o lag di alcun tipo.

Il Player Stock della Emotion UI 3.0 non sembra essere però ben ottimizzato, poichè ci è capitato (con il video in 4K codec .H264) di incorrere in alcuni blocchi durante la riproduzione dei file video testati (vedi recensione video).

Huawei Mediapad X2 dual SIM – produttività

Il Mediapad X2 è un perfetto strumento da lavoro e riesce ad esprimere al meglio il suo potenziale in ambito Office grazie al potente processore e all'ampia diagonale del display.

Modificare un documento, ritoccare una foto o gestire la propria corrispondenza elettronica in mobilità risulteranno operazioni molto fluide, semplici e ben gestite dal dispositivo. Grazie anche ai 3GB di RAM, infatti, con l'X2 ci si potrà “avventurare” senza problemi nel multitasking più spinto.

Huawei Mediapad X2 dual SIM – Galleria Fotografica

Huawei Mediapad X2 dual SIM – Batteria

Per quanto concerne l'autonomia del dispositivo, garantita da una batteria da 5000 mAh, possiamo scindere la valutazione sotto due punti di vista/utilizzi differenti.

Se analizziamo l'autonomia utilizzando il terminale come tablet con un uso saltuario/serale “da divano” riusciamo a raggiungere anche una settimana di utilizzo.

Analizzando, invece, il dispositivo come un phablet è possibile concludere la giornata di utilizzo intenso, con entrambe le SIM attive (una SIM dati in 4G + una SIM voce) con circa 4 ore di schermo acceso.

Come visto già in precedenti recensioni, sulla Emotion UI 3.0 è presente un menu di gestione del risparmio energetico molto completo, con tre diverse modalità – Ultra, Intelligente e Normale – grazie alle quali sarà possibile ottimizzare e migliorare la durata della batteria.

Huawei Mediapad X2 OS Emotion UI 3.0

Ribadiamo, comunque, che questo dispositivo non è comodissimo per essere utilizzato per le chiamate vocale, se non, ovviamente, mediante un auricolare bluetooth.

Huawei Mediapad X2 dual SIM – Software

Il sistema operativo installato sul dispositivo è Android 5.0 Lollipop personalizzato con interfaccia proprietaria Huawei Emotion UI 3.0, una ROM che conosciamo molto bene e che abbiamo avuto modo di testare in più recensioni.

Huawei Mediapad X2

L'Emotion UI 3.0 basata su Android 5.0 Lollipop è migliorata notevolmente in termini di fluidità e velocità rispetto alle precedenti versioni, pur restando molto completa ed affidabile dal punto di vista delle funzionalità.

Huawei Mediapad X2 dual SIM – Considerazioni finali

Il Huawei Mediapad X2 è un phablet molto interessante, potente e funzionale che rappresenta un ottimo strumento in ambito lavorativo o per gli appassionati di gaming, grazie all'ampia diagonale del display e alle ottime prestazioni dell'eccellente comparto hardware.

Considerando il terminale come “tablet” puro, pur non essendo la naturale vocazione del dispositivo, possiamo comunque affermare che il Huawei Mediapad X2 sia uno dei migliori tablet da 7 pollici sul mercato.

Huawei Mediapad X2

Il Huawei Mediapad X2 è disponibile su Tinydeal.com con spedizione dalla Cina con codice sconto x217off!

Proteggi il tuo Huawei Mediapad X2 con una cover a libro a soli 9.95 euro o con una elegante flip cover pieghevole a 14.95 euro con spedizione inclusa.

Ti è piaciuta questa recensione? Per non perdere le altre seguimi anche su Twitter!

AnyCubic