Haier G100: specifiche più interessanti del previsto, ecco le foto reali!

Haier G100

Lo scorso mese vi abbiamo mostrato le prime immagini di Haier G100, il phablet da 6 pollici che il colosso degli elettrodomestici aveva appena fatto certificare da Tenaa. Quella volta l'ente cinese ci aveva indotto a pensare che il terminale avesse delle caratteristiche di basso livello che oggi, con l'approssimarsi del lancio sul mercato, sono state in parte smentite.

Al posto dell'obsoleto SoC MT6582 che i rumor ci avevano indicato in un primo momento, infatti, questo ingombrante dispositivo utilizzerà un più moderno (e decisamente più prestazionale) MT6752, il chip octacore a 64 bit che attualmente alimenta gran parte dei dispositivi di fascia media orientali.

Haier G100

Le altre specifiche, purtroppo, apparentemente non hanno subito variazioni. Le indiscrezioni di conseguenza ci parlano ancora una volta di un comparto fotografico che, grazie al sensore posteriore da 8 Megapixel ed a quello anteriore da 2 Megapixel, ci sembra abbastanza modesto, di una batteria da 2850 mAh probabilmente sottodimensionata e dell'uso (che non ha bisogno di commenti) di solo 1 GB di RAM e 8 GB di ROM.

Confermato anche l'aspetto estetico di questo Haier G100 (chiaramente ispirato al design del famoso Huawei Mate 7) e l'utilizzo di una scocca metallica unibody che, insieme alla mancanza di tasti touch fisici sotto il display HD (sostituiti dai tasti software su schermo), ha consentito agli ingegneri Haier di limitare le dimensioni complessive del dispositivo in 144 x 72 x 9 millimetri. Lo spessore dei bordi attorno al display, infine, appare ridotto, ed è evidente la presenza del sensore per la lettura delle impronte digitali sul retro del dispositivo.

Haier G100

Attualmente non abbiamo a disposizioni altre informazioni riguardo questo dispositivo che, in ogni caso, dovrebbe arrivare a breve sul mercato con una lista completa di specifiche. Il fatto che il processore sia stato rivisto al rialzo, infine, lascia sperare che anche altre caratteristiche (sopratutto quelle che stonerebbero con il nuovo SoC, come i quantitativi di RAM e ROM) possano seguire lo stesso destino. Ovviamente vi terremo aggiornati su ogni novità!

[Via]
Honor