Elephone svela i dettagli dei suoi prossimi terminali (incluso il flagship)!

Elephone
Photon Ultra

Dobbiamo ammettere che, fino a ieri, non avremmo mai scommesso che Elephone stesse lavorando su un dispositivo di fascia enthusiast, ideato per quei consumatori che sono disposti a spendere ingenti cifre pur di avere lo stato dell'arte della tecnologia. Poi, come saprete, sono emerse le prime voci sul prossimo flaghip phone 2K dell'azienda che, oggi, sono state arricchite da nuovi interessanti dettagli.

La società, su richiesta dei nostri colleghi di GizChina.com, ha infatti rilasciato una serie di immagini che (come una roadmap a slides) ci ha svelato le sue prossime mosse. Abbiamo così scoperto l'esistenza di due versioni del futuro flagship phone (che ancora non ha un nome ufficiale) e nuove informazioni su Elephone P4000 e Elephone G9!

Elephone

Flagship Elephone, “Version A”

Il mercato mobile cinese ha visto ultimamente un'incredibile corsa verso la qualità che, aiutata da una generazione di chip Mediatek particolarmente riuscita, ha consentito a molte aziende di avvicinarsi per la prima volta alle richieste dei consumatori più esigenti. In questo contesto Elephone ha deciso di non abbandonare il più importante chipmaker mobile asiatico ed ha progettato la “Version A” del suo prossimo flagship phone, che arriverà sul mercato già a maggio, attorno al futuro MT6795.

Elephone version a

Questo phablet da 5.5 pollici di diagonale potrà quindi contare su un processore dalle ottime specifiche e, avendo tra i suoi punti di forza un sensore fotografico Sony da 20.7 Megapixel (forse IMX230) associato a 3GB di RAM e 32 GB di ROM, entrerà a buon diritto nell'Olimpo dei dispositivi cinesi.

I dettagli riguardo la soluzione non si fermano qui, e le immagini svelano la presenza di un sensore posteriore per la lettura delle impronte digitali ed assicurano la presenza di una batteria dalla grande capacità, superiore a 3800 mAh. Il sistema operativo, infine, sarà Android 5.0 Lollipop che, a quanto pare, sarà disponibile sia in versione stock che CyanogenMod.

Flagship Elephone, Versione B

Elephone Version b

Ad un mese dalla commercializzazione di Version A arriverà sul mercato anche Elephone Version B, il modello basato su SoC Intel Atom che ieri ha dato il via alla nostra curiosità sulle prossime mosse dell'azienda. Il phablet in questione, a parte l'uso del colore oro, avrà le stesse caratteristiche che vi abbiamo appena elencato per il gemello primogenito, ed in più grazie al chip x86 sarà compatibile con Windows 10.

Nessun dettaglio purtroppo è stato dato riguardo il prezzo di questo terminale che, molto probabilmente, non sarà dei più economici.

Elephone P4000

Elephone P4000

Elephone P4000 si distingue dal resto dei terminali cinesi principalmente per l'utilizzo del nuovo MT6735, il SoC compatibile con tutte le reti cellulari del mondo, e per la batteria di grandi dimensioni. Il dispositivo purtroppo non è ancora arrivato sul mercato e, a quanto pare, sarà commercializzato solo dal prossimo mese.

Vi ricordiamo che abbiamo già avuto modo di provare questo smartphone da 5 pollici lo scorso mese, e vi rimandiamo quindi al nostro precedente articolo per tutti i dettagli.

Elephone G9

Elephone G9

L'azienda, infine, ha svelato qualche dettaglio anche su Elephone G9, il dispositivo che da fine mese occuperà la fascia più bassa della sua gamma di prodotti. Previsto in due differenti versioni, chiamate ancora una volta “A” e “B”, questo piccolo ed economico smartphone da 4.5 pollici con risoluzione FWVGA potrà contare sullo stesso MT6735 di P4000 affiancato da specifiche complessivamente inferiori.

La versione A, ad esempio, sarà ultra-lowcost e dotata di soli 512 MB di RAM e 4 GB di ROM (quantità ormai ridicole), mentre la più moderata versione B utilizzerà 1 GB di RAM e 8Gb di ROM, seguendo gli standard dei dispositivi entry level.

[GizChina.com]