Ulefone si prepara a lanciare sul mercato Be Pro Mini?

ulephone be pro

La passione per gli schermi di grandi dimensioni, che è diventata tanto popolare negli ultimi tempi, non è comune a tutti gli utenti Android. Secondo alcuni rumors, basati su presunti render leaked, Ulefone starebbe valutando il lancio di Be Pro Mini, un terminale dalle ridotte dimensioni adatto a quei consumatori che, pur essendo insofferenti al mondo dei phablet, non vogliono rinunciare alle ultime innovazioni tecnologiche.

Il device, come potete intuire dal nome, sarebbe una versione in scala ridotta di quel  popolare Ulefone Be Pro che, giunto sul mercato all'inizio del 2015, ha riscosso un immediato successo grazie alla buona qualità costruttiva, al prezzo aggressivo, alle specifiche oneste ed al supporto LTE e 64 bit. Questo phablet, in particolare, può contare sul SoC MT6732 che, affiancato da 2GB di RAM, gestisce lo schermo HD da 5.5 pollici.

Ulefone Be Pro Mini

Ulefone Be Pro Mini, se vogliamo dare credito all'immagine appena diffusa, dovrebbe avere lo stesso design del fratello maggiore ma un display di minori dimensioni. La diagonale di quest'ultimo componente, purtroppo, è ancora ignota, ma i render fanno chiaramente riferimento alla possibilità che si tratti uno schermo da 4.5 o 5 pollici.

Se diamo per buone le proporzioni mostrate dall'immagine (il che non è scontato) la scelta sarebbe ricaduta sulla variante da 5 pollici, non particolarmente compatta ma sufficiente a suscitare interesse in molti tra i detrattori dei phablet. È possibile, in ogni caso, che la società cinese semplicemente non abbia ancora deciso quale sia la dimensione preferita dai consumatori e voglia, con questo render, tastare il terreno.

Ulefone Be Pro 64-bit
Ulefone Be Pro

I rumors non si sbilanciano riguardo le caratteristiche tecniche del presunto Ulefone Be Pro Mini, ma in merito possiamo ipotizzare l'uso dello stesso SoC del fratello maggiore (l'ottimo MT6732), la compatibilità alle reti LTE ed al dual sim e la presenza di un sensore fotografico posteriore da 8 Megapixel. La RAM probabilmente si fermerà ad 1GB, così come la batteria sarà ridimensionata rispetto ai 2600 mAh del fratello maggiore. Crediamo, infine, che il display continuerà ad avere risoluzione HD.

Voi cosa ne pensate? Preferireste un pannello da 4.5 o da 5 pollici per il prossimo Ulefone Be Pro Mini?

[GizChina.com]
Volantino