Nuovo update OTA disponibile per il Redmi Note 3G ma niente MIUI 6

Xiaomi Redmi Note

Nelle ultime ore Xiaomi ha reso disponibile una nuova versione stabile del firmware per lo Xiaomi Redmi Note 3G con Soc Mediatek, un aggiornamento ancora basato sulla MIUI v5 ed Android 4.2.2 che non aggiunge nulla di nuovo se non alcuni bug fix.

L'update è stato diffuso via OTA, ma se sul vostro Redmi Note 3G avete installata la ROM di MIUI Italia non vi apparirà alcuna aggiornamento disponibile dall'App Updater. Per scaricarlo manualmente vi rimando alla pagina di download.

Redmi Note 3G OTA

Purtroppo sono molti i possessori di questo smartphone che speravano nel rilascio della MIUI 6, ormai in avanzata fase di beta, ma, a quanto pare, l'attesa è ancora lunga visto che il team Xiaomi ha deciso di rilasciare una nuova versione stabile basata sulla MIUI v5.

Andiamo a vedere brevemente il changelog dell'update odierno, che ha un peso di soli 85 MegaByte.

[Sistema]

  • Ottimizzazione – Font del sistema e della MIUI Rom

[Contatti]

  • Fix- A volte i contatti non si sincronizzano correttamente

[Messaggi]

  • Fix – Crash dell'App quando si utilizzano dei font grandi

[Email]

  • Ottimizzazione – Integrazione delle mail in contesti non cinesi
  • Fix – Errore nel mostrare l'orario delle mail
  • Fix – A volte il login con diversi account causa crash dell'App
  • Fix – La dimensione degli allegati risultava di 0 Byte durante l'invio delle email
  • Fix – Con gli account IMAP non poteva essere impostata la frequenza di aggiornamento desiderata
  • Fix – Il numero degli allegati risulta sbagliato quando si supera il numero massimo consentito
  • Fix – A volte l'App subisce delle chiusure forzate quando si cambia la lingua di sistema
  • Fix – L'orario degli appuntamenti risulta sbagliato nel calendario

[Calendario]

  • Fix – Non si possono creare gli eventi impostati dai messaggi

[MI Cloud]

  • Ottimizzazione – Internet richiesto quando i messaggi si sincronizzano

Sono numerosi i bug risolti con questo Update, al momento non ho riscontrato bug particolari o errori, vedremo se l'autonomia risentirà o meno, in attesa della MIUI 6.