Gionee Elife S7: la società rinuncia al titolo di smartphone più sottile?

gionee s7 teena

La competizione per il titolo di “smartphone più sottile al mondo” occupa ormai i cuori di molti appassionati ed è diventata una fonte di orgoglio per numerosi produttori cinesi. Il prestigioso diploma, attualmente detenuto da quel Coolpad Ivvi K1 Mini che ha battuto sul filo del rasoio Vivo X5 Max, secondo alcuni rumor potrebbe presto essere riconquistato da Gionee grazie ad Elife S7.

Questo terminale, secondo le indiscrezioni, dovrebbe facilmente battere l'attuale campione grazie ad uno spessore di appena 4.6 mm. Alcune informazioni rilasciate da Tenaa, ente cinese di certificazione per le telecomunicazioni, sembrano tuttavia suggerire che il device, atteso al prossimo Mobile World Congress di Barcellona, potrebbe in realtà essere più spesso del previsto.

Gionee Elife S7 teena

L'ente cinese, infatti, ha recentemente rilasciato la documentazione riguardo uno smartphone Gionee indicato con il codice GN9006. Il terminale, come potete vedere dalle immagini, è chiaramente identico a quello mostratoci dai precedenti rumor ed indicato come Gionee Elife S7. Le probabilità che si tratti di un altro dispositivo, inoltre, sono ulteriormente ridotte dall'approssimarsi dell'evento di lancio, dato che il MWC si terrà ad inizio marzo.

Se diamo per buona la corrispondenza tra il codice Tenaa e l'ipotetico prossimo device più sottile al mondo, tuttavia, scopriamo che quest'ultimo non riuscirà in alcun modo ad appropriarsi dell'ambito titolo. La documentazione rilasciata, infatti, ci parla di uno smartphone da 5.5 mm di spessore, decisamente troppi rispetto la concorrenza.

Le altre caratteristiche tecniche emerse, in ogni caso, sono di ottimo livello. Il SoC, ad esempio, sarà l'ottimo MT6752 octacore da 1.7 GHz, e sarà affiancato da 2GB di RAM e 16GB di ROM. Il display dovrebbe vantare un pannello Amoled FullHD da 5.2 pollici, mentre il comparto fotografico sarà abbastanza standard grazie al sensore posteriore da 13 Megapixel ed a quello frontale da 8 Megapixel.

Non mancano tutte quelle caratteristiche garantite nativamente dal SoC, quali il supporto FDD-LTE e Bluetooth, ma sarà assente lo slot MicroSD. Il device sarà disponibile nei colori blu, nero e bianco e sarà inizialmente commercializzato con Android 4.4.4 Kitkat. La batteria, coerentemente a quanto indicato dai rumor, sarà da 2700 mAh, e non mancherà il jack stereo per gli auricolari.

Ricordando che il codice identificativo del predecessore Gionee Elife S5.1 era GN9005, per concludere, ci arrendiamo all'idea che questo GN9006 sia davvero l'atteso Elife S7. La certezza, sia chiaro, l'avremo solo durante il prossimo MWC, ma la corrispondenza tra i rumor e i dati rilasciati da Tenaa sembra indicarci chiaramente che l'azienda cinese, presentando uno smartphone con dimensioni di 148.8 × 72.4 × 5.5 mm e da 126.5 g di peso, non riuscirà a riconquistare il prestigioso titolo di smartphone più sottile al mondo.

[GizChina.es][Via]