Proscenic

Xiaomi Redmi 2 già disponibile presso i rivenditori internazionali!

Xiaomi Redmi 2 unboxing

L'interesse degli utenti europei (e non solo) nei confronti di terminali a brand cinese in questi anni è cresciuto considerevolmente. Questa notevole popolarità, per nostra fortuna, ha portato una notevole diminuzione della difficoltà d'acquisto, grazie ai numerosi negozi con garanzia e magazzino italiani, e del tempo richiesto affinché le ultime novità siano disponibili anche fuori dalla Cina. A pochi giorni dalla presentazione ufficiale di Xiaomi Redmi 2, ad esempio, il nuovo terminale del colosso cinese è già presente in stock nei magazzini di alcuni rivenditori internazionali!

Si tratta di una notizia quasi sorprendente, sopratutto considerando come, in passato, alcuni terminali della società siano stati per lunghi periodi introvabili fuori dalla Cina.

Xiaomi Redmi 2S

Xiomi Redmi 2, come ricorderete, è il nuovo dispositivo di fascia media che, forte del SoC Snapdragon 410 e della compatibilità dual sim LTE, sostituisce il campione di vendite Redmi 1S. Il nuovo device, inoltre, è più leggero e più piccolo del predecessore nonostante la batteria da 2200 mAh.

Se volete diventare i primi early adopter europei di questo coloratissimo smartphone, in ogni caso, dovrete pagare un prezzo maggiorato. Spemall, che inizierà le spedizioni il prossimo lunedì, chiede infatti 154.99 Dollari spedizione inclusa (circa 131 Euro) per questo nuovo terminale di fascia media. Ricordiamo che il prezzo ufficiale cinese di Xiaomi Redmi 2 è di 699 Yuan, circa 95 Euro al cambio attuale.

Xiaomi Redmi 2 unboxing

Se preferite aspettare la disponibilità presso i magazzini italiani, così da evitare dogana ed usufruire della garanzia nazionale, dovrete aspettare il 20 gennaio per le prime spedizioni. Sia Xiaomishop.it che TopResellerStore, infatti, hanno aperto i preordini a 169 Euro con spedizione prevista per quella data. Vi ricordiamo che, grazie ai nostri codici GIZXIAOMI (per il primo) e GIZTOP (per il secondo), potrete usufruire di uno sconto anche su queste prevendite.

Non possiamo che essere contenti, per concludere, della celerità con cui questo dispositivo è arrivato sul nostro mercato. Se consideriamo, poi, che in paesi in cui Xiaomi opera ufficialmente quali India e Malesia la commercializzazione non avverrà che tra qualche mese, ci sentiamo anche fortunati.

Voi lettori che ne pensate di questo dispositivo? Intendete essere tra i primi possessori europei di questo Xiaomi Redmi 2 o preferite aspettare qualche recensione prima di un eventuale acquisto? Ritenete giustificato il sovrapprezzo imposto dai venditori?

[GizChina.com]
Honor