THL 4000, la recensione di GizChina.it

THL 4000

Dopo avervi presentato l’unboxing del THL 4000, oggi vi proponiamo la recensione completa di questo interessante smartphone low-cost, contraddistinto da una batteria da ben 4000 mAh.

Il THL 4000 è disponibile al prezzo di circa 88 euro sul sito di TinyDeal.com con spedizione dalla Cina e un nuovo sconto del 10% valido fino al 26 marzo, fruibile mediante il voucher new4000.

THL 4000, unboxing by GizChina.it


Se non vuoi perdere tutte le nostre recensioni esclusive iscriviti al nostro canale YouTube

THL 4000 – Specifiche complete

  • Display da 4.7 pollici con risoluzione qHD
  • Processore Mediatek MT6582 a 1.3 GHz di clock
  • 1 gb di RAM
  • 8 GB di storage interno
  • Fotocamera posteriore da 5 mp
  • Fotocamera anteriore da 2 mp
  • Batteria da 4000 mAh
  • Android 4.4
  • Supporto Dual Sim
  • Slot MicroSD
  • Dimensioni 140 x 68 x 11.2 mm
  • Peso 184.5 grammi
  • Sensori Proximity, Accelerometer, Gravity, Gyroscope, Light, Linear Acceleration
  • WiFi, GPS, Bluetooth 3.0, WiFi HotSpot
  • Bande: 2G: GSM: 850/900/1800/1900MHz 3G: WCDMA: 850/1900/2100MHz

THL 4000 – Design e Materiali

Il THL 4000 è caratterizzato da un design compatto e robusto, con uno spessore generoso che fa posto alla già citata batteria da 4000 mAh.

Come già detto in sede di unboxing, il peso di 184.5 g è ben distribuito lungo il profilo del dispositivo e ciò consente un utilizzo ad una mano comodo, nonché un ottimo grip anche con mani sudate o bagnate. La back-cover è realizzata in plastica solida con un texture tridimensionale che ne migliora la presa.

Andando ad analizzare il profilo del dispositivo possiamo notare che:

THL 4000

Sul lato destro troviamo il bilanciere del volume e il tasto di accensione / spegnimento inseriti lungo una livrea argentata che ricopre il profilo del device

THL 4000

Sul lato sinistro la cornice è “pulita”

THL 4000

Nella parte inferiore è posizionato l'unico microfono di sistema, con i tasti touch posti al di fuori dello schermo.

THL 4000

Infine, nella parte superiore troviamo la porta micro-USB e il jack delle cuffie, nonchè la fotocamera anteriore da 2 mp, il sensore di luminosità e prossimità, la capsula auricolare e un LED di notifica.

THL 4000 – Display

THL 4000

Il THL 4000 monta un display da 4.7 pollici con risoluzione qHD. Dai nostri test il pannello montato si è rivelato essere di discreta fattura.

La resa cromatica è di buon livello, con neri tendenti leggermente al grigio e bianchi tendenti al giallo. Gli angoli di visuale, invece, non sono perfetti e ciò influenza negativamente qualità complessiva dei contenuti riprodotti.

Il sample che abbiamo testato soffre di un bug molto grave, ovvero l'oscuramento totale del display con la sola retroilluminazione funzionante. Tale bug si manifesta dopo intense sessioni di utilizzo continuativo del terminale, sopratutto in momenti di elevato carico della CPU. Non sappiamo se questa problematica sia un difetto del nostro sample o un problema diffuso in questo modello.

Il touchscreen, infine, è perfetto con un'ottima sensibilità e ricezione delle parole digitate (anche se velocemente).

THL 4000 – Comparto audio

Il THL 4000 è caratterizzato da un singolo speaker posto in basso nella back-cover. L'audio riprodotto è di buon livello anche se è quasi totale l'assenza di bassi sia nei suoni di sistema che nei contenuti multimediali riprodotti.

Molto buono l'audio in capsula auricolare in chiamata così come il vivavoce che, però, tende a gracchiare al massimo del volume.

Il microfono, invece, è risultato leggermente meno performante rispetto alle soluzioni della concorrenza, rendendo difficoltosa la comunicazione con gli interlocutori in luoghi affollati e chiassosi.

THL 4000 – Fotocamera

THL 4000

Il THL 4000 monta un sensore posteriore da 5 mp con LED Flash che, in condizioni di buona luminosità, realizza scatti di buona qualità. Qualche problemino nella messa a fuoco, sopratutto delle macro, che in alcuni casi comporta la ripetizione dello scatto per ottenere un risultato accettabile. Decisamente sotto la sufficienza gli scatti in notturna dove il Flash LED fatica ad illuminare uniformemente la scena e lo scatto, anche stabilizzando al massimo la presa, risulta mosso e pieno di rumore digitale.

THL 4000 – Samples fotografici

I video sono discreti sia in termini di definizione che in variazione del bilanciamento nel passaggio tra diverse condizioni di luminosità.

THL 4000 – Test di registrazione video

THL 4000 – Storage interno

Il THL 4000 è caratterizzato da uno storage interno di 8 GB divisi in due partizioni distinte. La prima partizione, dedicata all'installazione delle applicazioni, è di 1.97 GB mentre la seconda, destinata alla memoria utente e quindi al salvataggio di foto, video e altri file, di 4.17 GB.

E' possibile spostare le applicazioni su scheda microSD fino ad un massimo di 32 GB esterni.

THL 4000 – Performance e Benchmark

Il THL 4000 è caratterizzato da un processore quad-core Mediatek MT6582 a 1.3 GHz di clock abbinato ad 1 GB di RAM.

Considerata la risoluzione e la dimensione del display, il processore si comporta molto bene nella gestione delle applicazioni social nonchè nella navigazione web.

Abbiamo testato la navigazione web sia tramite Browser AOSP preinstallato sia su Google Chrome.
Il Browser stock offre una navigazione web un pò altalenante con numerosi micro lag nelle fasi di rendering e nel pinch-to-zoom fino a caricamento completato.

Utilizzando Google Chrome, invece, molti dei micro lag scompaiono rendendo più fluida e piacevole la navigazione, sia su siti mobile che su portali più pesanti.

THL 4000 – Antutu Benchmark

THL 4000 – Ricezione telefonica e comparto connettività

THL 4000

Abbiamo testato il THL 4000 con diversi operatori (Vodafone, Wind e TIM) ottenendo quasi con tutti gli stessi risultati.

La ricezione del segnale è abbastanza buona, in linea comunque con gli altri dispositivi della stessa fascia di prezzo, sia in termini di stabilità che di velocità di navigazione.

Abbiamo testato il GPS in navigazione ottenendo risultati altalenanti sopratutto in relazione alla precisione del fix. Una volta agganciati i satelliti (circa 1 minuto al primo fix), il THL 4000 mantiene stabile la navigazione fino all'arrivo a destinazione, seppur con una precisione talvolta molto approssimata.

Ciò si traduce, ad esempio, in una difficoltà nella gestione delle uscite dell'autostrada o nelle svolte lungo le strade cittadine, sia utilizzando Google Maps che altri applicativi a pagamento.

Inoltre, utilizzando applicazioni di fitness come Runtastic, Google Fit e Runkeeper abbiamo riscontrato le medesime problematiche nella raccolta e nell'elaborazione dei dati distanziometrici nonchè del percorso effettivamente utilizzato.

Nessun problema, invece, con il WIFI che si è dimostrato stabile e veloce in navigazione anche in “zone d'ombra” dove alcuni terminali di solito non agganciano il segnale.

Infine, nessun problema con il Bluetooth, sia nel pairing con le cuffie wireless testate sia nel trasferimento file.

THL 4000 – Batteria

THL 4000

Abbiamo effettuato test approfonditi per valutare l'effettiva capacità della batteria da ben 4000 mAh montata sul THL 4000. Con un utilizzo medio il terminale ci ha garantito 2 giorni di utilizzo con circa 7 ore e 45 minuti di schermo acceso.

Gli stress test sono stati effettuati utilizzando l'applicazione Batteria HD presente sul Play Store.

Il test si suddivide in 3 parti:

  • Riproduzione musicale
  • Riproduzione Video (breve e lunga durata)
  • Navigazione Web (breve e lunga durata)

I test a breve durata consentono di verificare che percentuale di batteria consumata dalla funzione in esame.

I test a lunga durata invece ci consentono di verificare quanto tempo impiega il terminale a consumare il 50% della batteria.

I risultati dei nostri test sono visibili nelle immagini sottostanti, confrontati con i medesimi effettuati sul Doogee Titans 2 che, lo ricordiamo, monta anch'esso una batteria da 4000 mAh:

Infine vi proponiamo il risultato dello stress test effettuato tramite Antutu Benchmark con il relativo confronto con altri devices:

THL 4000

THL 4000 – Software

THL 4000

Sul THL è installata una versione di Android 4.4 “Vanilla”, ovvero priva di modifiche software da parte del produttore. A livello grafico THL ha sostituito semplicemente le icone di sistema con un tema proprietario dal profilo “smussato” e colorato.

THL ha inoltre inserito due implementazioni software che ampliano l'offerta base del sistema Android. Stiamo parlando del Multiwindows e del menu di toggle rapidi floating.

Il Multiwindows consente di riprodurre in una finestra fluttuante ridimensionabile una delle applicazioni di sistema supportate da poter utilizzare anche mentre sono in funzione altri applicativi.

Il menu dei toggle rapidi, invece, è utile per switchare tra le varie impostazioni senza dover ricorrere ai quick settings classici. Inoltre, è possibile ripulire facilmente la memoria RAM semplicemente cliccando sul pulsante “Accelera“.

THL 4000 Floating Menu

THL 4000 – test gaming

THL 4000 – Gallery Fotografica

THL 4000 – Considerazioni finali

Il THL 4000 è un dispositivo consigliato per tutti gli utenti che cercano uno smartphone low-cost con un'ottima batteria e un piacevole utilizzo in ambito social e navigazione web con sporadici casual game.

Ovviamente è sconsigliato a chi fa del proprio smartphone un centro multimediale per lo scatto di foto e la cattura di video, riproduzione di contenuti multimediali o sessioni di gaming intense.

Il THL 4000 è disponibile al prezzo di circa 88 euro sul sito di TinyDeal.com con spedizione dalla Cina e un nuovo sconto del 10% valido fino al 26 marzo, fruibile mediante il voucher new4000.