Xiaomi vale 45 miliardi di dollari e flagship a Gennaio 2015, parola di Bin Lin!

Xiaomi brevetti

Ricorderete come pochi giorni fa vi avevamo parlato della possibilità per Xiaomi di raggiungere il valore aziendale di 45 miliardi di dollari, grazie ad un investimento di 1.1 miliardi di dollari che doveva concludersi.

Dopo questo ultimo round di investimento, conclusosi positivamente, a parlare è direttamente Bin Lin, co-fondatore e presidente di Xiaomi Inc., attraverso la sua pagina Facebook.

Lin Bin co-fondatore di Xiaomi festeggia i dati di vendita

Di seguito il comunicato ufficiale emesso da Lin:

Abbiamo appena completato l'ultimo round di raccolta fondi conclusosi settimana scorsa, raccogliendo 1.1 miliardi di dollari e raggiungendo il valore di 45 miliardi di dollari. Tra i tanti nostri investitori abbiamo All-Stars Investment, DST, GIC, Hopu Fund e Yunfeng Capital. Questa è la conferma dei risultati stellari che Xiaomi ha ottenuto in soli quattro anni, e preannuncia una nuova fase per la società. Ci impegneremo a fondo per continuare a portare ad ognuno l'innovazione di cui siamo capaci, con l'obiettivo di produrre sempre prodotti di alto livello e dalle prestazioni elevate, con una grande user experience. Nel mese di Gennaio 2015 presenteremo il nostro prossimo top di gamma.

Un grande ringraziamento a tutti i Mi Fans, ai nostri partner commerciali e ai nostri finanziatori per il vostro importante e grande supporto.

– Bin, a nome di Xiaomi.

Le parole di Lin parlano chiaro: il valore raggiunto dall'azienda è quello di 45 miliardi di dollari, il che rende Xiaomi la start-up tecnologia più fruttuosa della storia.

Ma non solo, perché c'è anche un esplicito riferimento e la conferma della presentazione del prossimo flagship dell'azienda nel mese di Gennaio 2015.

Finale di anno “col botto”, a quanto pare, è proprio il caso di dirlo!

[ Via ]
Honor