Forse il nome Taobao sarà a molti sconosciuto, ma per i più esperti ed appassionati del mondo dell’e-commerce, questo sito rappresenta una vera e propria Mecca, purtroppo non di facile accesso.

Ma quello che, a causa della barriera linguistica, poteva essere fino ad oggi considerata come un'irraggiungibile “oasi”, grazie alla nostra video-guida potrebbe diventare accessibile ai più.

Introduzione a Taobao.com

Taobao.com è un sito C2C (consumer to consumer) all’interno del quale è possibile aprire un negozio e vendere merce di ogni tipo, dal cibo agli animali. La piattaforma è stata fondata a maggio 2003 dal gruppo cinese Alibaba, il quale, dopo essere sbarcato in borsa a Wall Street nel 2014, ha reso il suo presidente, Jack Ma, l’uomo più ricco della Cina.

Come acquistare su Taobao

Taobao è una sorta di ingrosso virtuale dalle dimensioni uniche, conta infatti, circa 800 milioni di oggetti in vendita, venduti quasi tutti ad un prezzo prefissato, anche se è possibile trovare alcuni prodotti venduti ad asta ed altri provenienti dalla sezione dell’usato. Il portale cinese negli anni si è evoluto, portando alla luce siti più specializzati, come Tmall per i grandi brand, o Juhuasuan per le vendite flash limitate nel tempo ed altri siti satelliti.

Su Taobao i pagamenti avvengono tramite Alipay, il Paypal cinese, appartenente anch’esso al gruppo Alibaba ed ormai talmente diffuso, da coprire la metà delle transazioni economiche online in Cina.

Ma perché parlare di Mecca allora? Nei primi anni di vita il sito ha attirato i più ambiziosi da tutto il mondo, visti i prezzi dei prodotti, a volte scontati anche del 90% rispetto a quelli dei mercati occidentali, ma acquistare su Taobao.com era un’impresa insuperabile per via di alcuni limiti, che per fortuna nel tempo sono scomparsi, o si sono smussati. La piattaforma di casa Alibaba, infatti, è totalmente in Cinese e i venditori parlano soltanto la lingua locale. Ci si poteva far aiutare da qualche amico che parlasse la lingua allora, ma questo comunque non bastava, perché c’era un altro limite che riguardava i pagamenti.

Per registrarsi ad Alipay, infatti, era necessario fornire il proprio numero di telefono e le uniche numerazioni consentite erano quelle cinesi, così come le uniche carte di credito e gli unici conti bancari che si potevano collegare al Paypal asiatico, non potevano provenire dal di fuori della Cina. Oggi il sito, continuando a crescere smisuratamente, ha deciso di allargare i propri orizzonti e di aprisi anche al mercato Overseas. Sono così cambiate alcune cose: la lingua è rimasta la stessa ed anche i venditori purtroppo continuano a parlare solo il cinese, ma per fortuna, grazie ai potenti traduttori simultanei di cui disponiamo oggi, questo non è più un problema; Alipay ha integrato le numerazioni telefoniche di tutto il mondo e permette di utilizzare qualunque carta di credito, comprese le nostre Mastercard o Visa, alle quali verrà però aggiunto un rincaro del 3% a fine transazione.

Come acquistare su Taobao

Sicuramente ci sono ancora molti aspetti negativi che renderanno difficile l'abbandono definitivo dei nostri siti di fiducia occidentali e non, che ci forniscono un’assistenza efficiente, una comunicazione chiara e la rapidità della consegna; senza considerare l’incognita della dogana, che nel caso si acquistasse merce di valore, potrebbe incidere pesantemente sul costo finale. Ma se ci si accontenta dei tempi lunghi e non si hanno grosse pretese, puntando a minimizzare la spesa, Taobao è quello che stavate cercando.

Se vi ha stuzzicato quanto vi abbiamo raccontato e voleste acquistare personalmente su Taobao, seguite le istruzioni del video e fateci sapere come è andata!

[Video-Guida] Come acquistare su Taobao.com!


Se non vuoi perdere tutte le nostre video-guide e recensioni esclusive iscriviti al nostro canale YouTube