Huawei Ascend Mate 7 “Monarch” è arrivato sul mercato!

huawei ascend mate 7 monarch box

Ieri, come vi avevamo preannunciato, è stato presentato Huawei Ascend Mate 7 “Monarch”, nuova versione VIP del famoso phablet del colosso cinese.

Dobbiamo ammettere che, questa volta, Huawei non è riuscita a soddisfare le nostre aspettative. Le precedenti indiscrezioni, infatti, ci avevano spinto a pensare che questa versione premium del dispositivo avrebbe avuto diverse caratteristiche esclusive, quali una maggiore frequenza operativa del processore o uno schermo in vetro zaffiro.

Purtroppo queste nostre attese sono state disilluse. Huawei Ascend Mate 7 “Monarch”, infatti, differisce dalla versione da 32Gb di ROM e 3GB di Ram solo per una maggiore disponibilità di memoria interna, adesso da 64GB.

Mate 7

Il device, quindi, mantiene il SoC Kirin 925 octacore BIG.little (4 core A15 da 1.8 GHz, 4 core A7 da 1.3 GHz e GPU Mali T628) e lo schermo 6″ FullHD protetto da Gorilla Glass 3, così come non subiscono variazioni l'ottimo comparto fotografico (basato su un sensore posteriore da 13 megapixel e su uno anteriore da 5 megapixel) e la batteria da 4100 mAh.

Resteranno immutate anche tutte le altre caratteristiche hardware, che sono comunque di altissimo livello. Per maggiori informazioni, in ogni caso, vi consigliamo di leggere la nostra recensione.

huawei ascend mate 7 monarch schede

Novità più corpose riguardano il contenuto della confezione, che include una tessera VIP (che dovrebbe garantire un'assistenza più rapida) ed una garanzia prolungata. Sono presenti, oltre alla dotazione standard, anche una scheda “Mossel” (probabilmente un buono d'acquisto) da utilizzare sull'omonimo sito cinese ed una custodia. Si tratta, escludendo quest'ultima, di servizi di cui difficilmente un utente occidentale potrà beneficiare.

Huawei Ascend Mate 7 “Monarch” è già disponibile presso Vmall.com a 4399 Yuan, circa 570 Euro al cambio attuale, in colorazione Amber Gold. Si tratta di un prezzo decisamente superiore a quanto richiesto per le versioni non premium, giustificato forse solo in parte dalla maggiore disponibilità di memoria (comunque espandibile tramite MicroSD) e dai servizi esclusivi offerti dall'azienda.

[Via]