Huawei Honor 6X si presenta su TEENA

Huawei Honor 6X

Nelle ultime ore gli uffici del Ministero delle Telecomunicazioni cinese hanno accolto un telefono che siamo sicuri farà abbastanza parlare di sé: un dispositivo con i seguenti codici identificativi, PE-TL10, PE-UL10, corrispondenti rispettivamente alla versioni China Mobile e China Unicom. Il terminale in questione dovrebbe trattarsi, con tutta probabilità, del nuovo Huawei Honor 6X!

Da quanto è possibile cogliere dalle immagini diffuse da TEENA, i principali upgrade rispetto ad Honor 6 (dimensioni dello schermo escluse) riguarderebbero l'utilizzo di un frame in alluminio e, soprattutto, la particolare doppia fotocamera posteriore dotata di doppio flash-LED, la cui risoluzione è purtroppo ignota; l'aspetto più importante riguarderà verosimilmente il funzionamento del secondo sensore: sarà una sorta di “Duo Camera” stile HTC, magari rivisitata, per analizzare anche la profondità degli scatti, oppure si tratterà di una tecnologia completamente nuova?

Il resto delle caratteristiche hardware va poi caratterizzandosi per: display con diagonale da 5.5 pollici (presumibilmente Full-HD), processore octa-core da 1.8 Ghz (presumibilmente il Kirin 925, utilizzato anche dall'Ascend Mate 7), ben 3GB di RAM ed anche 32GB di memoria, peraltro espandibili con slot SDcard fino ad un massimo di 64GB.

Il terminale si presenta dunque come una versione aggiornata e più grande dello splendido Huawei Honor 6, da noi recensito qui ed appena arrivato in Italia con il marchio “Honor” al prezzo di soli 299 euro. Il prezzo di vendita al dettaglio in Cina è ancora sconosciuto ma è molto probabile che Huawei decida di continuare con i canonici 1999 yuan, più o meno 261 euro al cambio attuale.

[via]