Huawei Ascend Mate 7 dual SIM, recensione completa di GizChina.it

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM

Dopo alcune settimane di prova oggi vi presentiamo in esclusiva assoluta italiana la recensione completa del Huawei Ascend Mate 7 dual SIM, una versione non commercializzata direttamente da Huawei nel nostro paese, ma facilmente reperibile grazie a Teknistore.com.

Sullo store, infatti, è possibile acquistare il Mate 7 dual SIM ed inoltre, a tutti voi lettori di GizChina.it, è stato riservato uno sconto esclusivo fruibile mediante il voucher GIZHAM7H che vi permetterà anche di ricevere in omaggio una cover originale Huawei!

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM, recensione completa di GizChina.it

Se non vuoi perdere tutte le nostre recensioni esclusive iscriviti al nostro canale YouTube

Le dimensioni del Huawei Ascend Mate 7 sono di 157 x 81 x 7,9 mm per un peso totale, batteria da 4100mAh non estraibile compresa, di 185 grammi. Questo Mate 7 non è di certo inseribile nella categoria dei “pesi piuma“, sicuramente anche per via della batteria molto capiente. Nonostante questo, però, il peso è ben distribuito e bilanciato su tutta la superficie dello smartphone. Tuttavia, il Mate 7 resta un dispositivo da dover utilizzare con entrambe le mani.

 

Ma vediamo le specifiche complete del Huawei Ascend Mate 7 dual SIM

L'Ascend Mate 7 dual SIM è dotato del chipset Hisilicon Kirin 925, SoC octacore di casa Huawei basato sull'architettura ARM big.LITTLE con 4 core Cortex-A15 da 1.8GHz e 4 core Cortex-A7 da 1.3GHz.

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM

La GPU è una Mali T-624 (probabilmente in versione MP2, quindi con 2 core grafici); il dispositivo da noi in prova è dotato di 3GB di RAM e 32GB di memoria interna espandibile con micro SD (è disponibile anche la versione 2GB RAM/16GB di storage). Il sistema operativo è Android 4.4.2 KitKat con interfaccia Huawei Emotion UI 3.0. Il display è un'unità da 6 pollici FULLHD con risoluzione da 1920 x 1080 pixel (368ppi). Il comparto fotografico vede una fotocamera posteriore da 13 megapixel ed anteriore da 5 megapixel.

La scheda tecnica prosegue con la connettività con Bluetooth 4.0 LE con A2DP ed EDR, GPS con Glonass, WiFi 802.11 b/g/n, connessione 4G LTE.

Se avete l'abitudine di installare una grande quantità di applicazioni, sarete contenti di sapere che in questo Mate 7 è possibile impostare la micro SD come unità predefinita per l'installazione delle app.

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM: Design

La qualità costruttiva del Huawei Ascend Mate 7 dual SIM è di altissimo livello. Ogni particolare del dispositivo è curato nei minimi dettagli; il Mate 7 è caratterizzato da una scocca unibody in alluminio che copre il 95% della superficie. Questo rende il dispositivo molto resistente ed elegante.

Grande pregio di questo dispositivo è l'ottimo rapporto tra lo spazio occupato dal display e le dimensioni generali, che garantisce al Mate 7 spazi ottimizzati ed un display 6 pollici che occupa la maggior parte della superficie frontale dello smartphone, con cornici molto ridotte.

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM

Il Mate 7 è stato lanciato in due colorazioni per la versione 2GB/16GB (nero e bianco), mentre per la versione 3GB/32GB è disponibile esclusivamente nella colorazione gold.

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM

Nella parte posteriore troviamo la fotocamera da 13 mega-pixel con Flash LED, lettore di impronte digitali e speaker di sistema.

Sul lato sinistro troviamo lo slot per le due SIM, uno dei quali può essere utilizzato per l'espansione della memoria interna tramite micro SD. Va precisato che, nel caso decidiate di farlo, perderete l'uso della seconda SIM.

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM

Sul lato destro è presente il tasto di accensione e i pulsanti volume.

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM

Sul bordo inferiore troviamo lo slot micro USB 2.0 (PTP, MPT e OTG) e il microfono.

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM

Sul lato superiore sono alloggiati il jack da 3.5mm per gli auricolari e il secondo microfono per la soppressione dei rumori ambientali.

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM

La parte anteriore ospita la fotocamera da 5 mega-pixel con apertura F/2.0 e funzioni face beauty, il LED di notifica e la capsula auricolare

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM

Sul mento il solo logo Huawei: i tasti menu, infatti, sono a display.

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM – Display da 6 pollici FULLHD

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM

Come anticipato, il Huawei Ascend Mate 7 dual SIM monta un display LCD IPS con diagonale da 6 pollici e risoluzione FULLHD di 1920 x 1080 pixel (368PPI). Lo schermo è, inoltre, protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 3 ed è possibile utilizzarlo con i guanti e con le dita bagnate (opzioni attivabili dalle impostazioni).

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM

La qualità del display è eccellente: le immagini riprodotte sono molto nitide, ben definite e brillanti. La gamma cromatica è bilanciata e molto fedele alla realtà. Per quanto riguarda la luminosità, questo pannello LCD è persino più luminoso di quello dell'Ascend P7 dual SIM e anche la leggibilità sotto luce diretta del sole è maggiore. Anche gli angoli di visuale, vicini ai 180°, sono ottimi ed è possibile regolare la temperatura colore nelle impostazioni di sistema.

Ottimo il sensore di luminosità che regola in modo sopraffino la luminosità dello schermo adattandola in modo sempre ottimale ad ogni situazione di utilizzo.

Touchscreen eccellente, con una riproduzione dei tocchi sempre corretta e senza alcun tipo di lag. Nonostante questo, però, ho l'impressione che il software sia ancora un po' da limare e che potenzialmente questo Mate 7 potrà offrire delle prestazioni ancora migliori.

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM: Performance, Benchmark e test di Gaming

Benchmark Antutu: 43.036 punti

Benchmark 3DMark: 13.683 punti

Huawei Mate 7 3dmark

Benchmark Quadrant Standard: 11.373 punti

Huawei Mate 7 Quadrant

Benchmark Epic Citadel: 39,7 fps

Huawei Mate 7 Epic citadel

Benchmark Nenamark 2: 60 fps

Huawei Mate 7 Nenamark

Benchmark Vellamo – Browser: 2504 punti

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM, test di Gaming

Il test è stato effettuato con il solito Real Racing 3, che sul Mate 7 gira egregiamente, senza deludere le aspettative.

I dettagli sono visualizzati al massimo, compresi gli elementi negli specchietti retrovisori; l’audio è eccellente e, in generale, lo è anche l’esperienza di gioco, anche grazie all’ampio display da 6 pollici. Se siete appassionati di gaming su dispositivi mobile e le dimensioni non vi spaventano, allora molto probabilmente il Huawei Ascend Mate 7 è il dispositivo che fa per voi.

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM: Parte telefonica e 3G

La ricezione, testata con SIM H3G e TIM, è eccellente, inferiore di poco a quella del Meizu MX4. Ottimo anche l'audio in cuffia (testato con Xiaomi Pistons), come ottimo è l'audio in capsula.

Prima di parlare della connettività 4G è necessaria una precisazione: solo una delle due SIM può funzionare in 3G/4G, mentre quella “secondaria” lavora soltanto in GSM. Per il resto, la gestione del dual SIM è piuttosto scarna, ma funzionale.

I test di velocità e connessione 4G, effettuati, dove presente, con operatore H3G, hanno dato ottimi risultati, con una velocità in download di 34 megabit e di 8.77 in upload.

Huawei-mate7-test-4g

Riguardo alle reti mobili, l'Ascend Mate 7, è affetto da due bug di natura software: il primo riguarda la presenza della dicitura “Chiamata di emergenza” quando si è nella lockscreen. Il secondo è visibile sulla barra di stato o abbassando la tendina delle notifiche: durante il nostro test, con SIM H3G e TIM, veniva erroneamente visualizzato H3G come operatore su entrambe le SIM. Si tratta di semplici bug software, che però potrebbero risultare fastidiosi qualora non venissero risolti da Huawei.

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM: WiFi, Bluetooth e GPS

La connettività del Huawei Ascend Mate 7 è eccellente: il WiFi funziona molto bene, anche se ho rilevato un problema alla funzione di Hotspot, che non sono riuscito ad utilizzare. L'NFC e il Bluetooth funzionano alla perfezione; quest'ultimo è stato testato anche con l'interfaccia bluetooth A2DP dell'auto, con la quale si è connesso regolarmente.

Il GPS ha una ricezione eccellente: l'aggancio dei saltelli è immediato e la navigazione è sempre stabile e precisa, merito anche del G Eccellente anche il GPS, l’aggancio dei satelliti è immediato e la navigazione è sempre stabile e precisa.

È presente anche il supporto OTG, che funziona perfettamente, così come la connettività MTP.

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM: Qualità della fotocamera

La fotocamera da 13 mega-pixel del Huawei Ascend Mate 7 dual SIM garantisce scatti eccellenti in condizioni di buona illuminazione e veramente molto buoni in condizioni di scarsa luminosità.

Ma vediamone alcuni esempi:

Le macro e i primi piani ritratti con questo dispositivo sono ottimi.

Huawei Mate 7 foto 13

 

Come anticipato, rispetto alla maggior parte degli smartphone in commercio, il Huawei Ascend Mate 7 è in grado di realizzare buone foto anche in condizioni di scarsa luminosità. Gli scatti, come osservabile, sono molto meno rumorosi “della media”, soprattutto se paragonati a foto realizzate con altri top di gamma.

Eccellente anche il flash, ben tarato e in grado di illuminare in maniera uniforme gli elementi ritratti, anche in presenza di superfici riflettenti.

Ecco altri sample:

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM: test video 1080p

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM: test video HDR Live

Se non vuoi perdere tutte le nostre recensioni esclusive iscriviti al nostro canale YouTube

La registrazione dei video è promossa: molto buone le registrazioni in FULLHD. Ciò che mi ha un po' deluso è la funzione HDR Live, che registra soltanto a 720p e non a 1080p, oltre a non essere ancora ottimizzata del tutto. Non è invece supportata la registrazione video in 4K.

Come ormai la maggior parte degli smartphone Top di Gamma, anche il Huawei Mate 7 dual SIM riproduce tutti i formati video più diffusi, divx ed mkv compresi, e lo fa in modo molto fluido, con un ottimo audio ed un elevato bitrate (nella video recensione è apprezzabile la qualità di riproduzione di un file .MKV).

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM: batteria

Il Huawei Ascend Mate 7 dual SIM monta una batteria non rimovibile da 4100mAh, dotata di un'autonomia piuttosto soddisfacente, sia nell'uso dual SIM che in quello ad una sola SIM.

Per uso intenso, sommariamente, intendo:

3 account email in push, moltissimi sms, diverse conversazioni e messaggi whatsapp, Facebook e hangouts, circa 35 minuti di chiamate vocali, navigazione GPS di circa 30 minuti, Bluetooth sempre attivo, WiFi abilitato per molte ore, circa 30 minuti di gaming, lo scatto di alcune foto (che vedrete in questa recensione) e molto altro.

Nell'utilizzo con una singola SIM, a fronte di un utilizzo del genere, sono arrivato all'ora di cena con un'autonomia residua del 20%, con circa 4 ore di schermo acceso.

Utilizzando, invece, entrambe le SIM si arriva alla stessa ora con circa 3 ore e mezza di display acceso ed un’autonomia residua del 5 %.

I test sulla batteria sono stati eseguiti tutti con la modalità intelligente, ovvero una modalità bilanciata che regola automaticamente l’uso del processore, e del dispositivo in generale, in base alle esigenze richieste dalle singole applicazioni e dai processi in esecuzione.

Tuttavia, grazie alle funzionalità di risparmio energetico della ROM Emotion UI, in versione 3.0 su questo Mate 7, avrete la possibilità di migliorare ulteriormente l'autonomia del dispositivo, soprattutto grazie all'opzione Ultra.

Chiaramente questa funzione comporta grossi compromessi, come quello di “trasformare” lo smartphone in un “telefono anni 90”, col quale poter eseguire pochissime funzioni base, come, ad esempio, inviare messaggi ed effettuare chiamate.

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM, la recensione di GizChina.it

Conclusioni

Per concludere, posso dirvi che questo Mate 7 dual SIM mi ha convinto appieno, merito soprattutto delle finiture di pregio e del software che, con questa versione 3.0 della EMUI, è maturato ulteriormente e rappresenta un gran passo in avanti rispetto alla precedente release installata sull'Ascend P7 dual SIM.

L'unico vero neo, per quanto riguarda l'uso quotidiano, sono le dimensioni: questo è l’aspetto che dovrete maggiormente “accettare” in fase di acquisto di questo terminale.

Huawei Ascend Mate 7 dual SIM

Nonostante ciò, è importante sottolineare come Huawei abbia lavorato in modo molto soddisfacente per l'ottimizzazione del rapporto dimensioni display-dimensioni generali di questo Mate 7.

Peccato per l’assenza di quelle gesture, come ad esempio il “double tap to wake” per risvegliare il dispositivo tramite un doppio tap sul display quando è spento, che avrebbero reso questo smartphone ancora più “smart“. Gesture che, come abbiamo visto sul Meizu mX4, facilitano molto l'utilizzo del dispositivo con una sola mano.

Vi ricordo che la versione del Huawei Ascend Mate 7 testata in questa recensione è quella con supporto dual SIM, che non troverete commercializzata ufficialmente nel nostro paese, ma che è disponibile su Teknistore.com, lo store che offre a tutti voi lettori uno sconto, fruibile grazie al codice GIZHAM7H, il quale vi garantirà di ricevere, anche, una cover originale Huawei.

EDIT: Il Huawei Mate 7 Gold (versione dual SIM) è ora disponibile ufficialmente anche su Amazon.it, venduto direttamente da Huawei con spedizione dall'Italia.

Qui il link per l'acquisto.