HTC D820S: il primo smartphone MTK a 64-bit sarà lanciato il 6 dicembre!

HTC D820S

Nelle scorse settimane vi abbiamo mostrato le prime immagini e i dettagli sulle specifiche di un nuovo dispositivo HTC che, appena certificato su TENAA, mostrava la dotazione del chipset Mediatek MT6752 a 64-bit.

Nelle ultime ore sembrerebbe essere giunta la conferma che HTC presenterà il prossimo 6 dicembre il primo smartphone al mondo dotato di un processore Mediatek a 64-bit! Il dispositivo, appartenente alla serie Desire e, più precisamente, denominato HTC Desire D820S, sarà dotato di un buon pacchetto specifiche, come, ad esempio, il già citato chipset Mediatek MT6752 A 64-bit, un display LCD con diagonale da 5.5 pollici e risoluzione HD 1280 x 720 pixel, 2GB di RAM e 16GB di memoria interna e il supporto alla connettività 4G LTE.

HTC D820S

Il comparto fotografico sarà affidato ad una fotocamera posteriore con sensore da 13 mega-pixel e un'anteriore da ben 8, mentre l'autonomia sarà garantita da una batteria da 2600mAh.

Le linee del D820S sono di chiara ispirazione HTC ed infatti sul dispositivo l'azienda ha confermato la saggia scelta di piazzare sulla parte frontale i due speaker di sistema. Trattandosi di un dispositivo low-cost, il corpo sarà realizzato con un materiale plastico e le dimensioni saranno di 157,7 x 74,4 x 7,74 mm.

Sull'HTC D820S girerà una ROM basata su Android 4.4.4 KitKat con interfaccia HTC Sense 6. Il dispositivo dovrebbe essere lanciato in Cina il prossime 6 dicembre, ma il condizionale è d'obbligo in quanto altre fonti riportano invece una data successiva ed esattamente il 14 dicembre.

Il prezzo di lancio sarà di 1399 Yuan, ovvero al cambio attuale circa 183 euro.

[ Via ]