[Editoriale] Xiaomi e il suo successo in costante crescita

Xiaomi Lei Jun

Xiaomi è diventata da anni un'azienda molto conosciuta nel settore mobile, ma da qualche tempo ha deciso di espandere i suoi orizzonti anche al settore TV e di intrattenimento.

Basti pensare alla sua MiTV e ai 300 milioni di dollari di investimento futuro per la piattaforma di video broadcasting iQiyi e non risulterà difficile pensare a come il produttore cinese possa avere la seria intenzione di diventare il produttore numero uno al mondo entro 5-10 anni.

Xiaomi Logo

Questo articolo vuole analizzare, insieme a voi, alcuni dei punti che potremmo considerare principali per la riuscita di questo successo costantemente in crescita.

Iniziamo!

1 Xiaomi è un'azienda che opera solo su piattaforma virtuale.

Per un'azienda votata alla vendita, di qualunque settore si parli, i costi maggiori sono quelli logistici e di gestione del personale che, operando nei negozi fisici, aumentano la visibilità del prodotto facendo però al contempo salire i costi di gestione per l'azienda stessa. Xiaomi non è tra queste. Il produttore cinese, infatti, opera soltanto online, senza alcun negozio fisico.

Da sempre la vendita dei suoi prodotti avviene solo sul suo sito. Questo si traduce, innanzitutto, in un enorme risparmio dei costi di gestione tagliando tutti quelli del personale dei punti vendita con annessi magazzini e punti di stoccaggio per ogni singolo negozio. Inoltre, dovendo passare solo dal sito ufficiale Xiaomi, tutta quanta la procedura di acquisto-consegna risulta più lineare, sia per l'utente finale che per i dipendenti Xiaomi che si occupano della gestione ed evasione degli ordini.

Altra strategia vincente legata a questo aspetto è quella di pianificare delle vendite brevi e con un numero limitato di pezzi che vengono messi in vendita. Questo metodo dei “lotti di vendita” permette all'azienda di gestire la propria catena produttiva garantendo sempre il rispetto dei tempi di consegna.

Non è un caso se il sito web Xiaomi è il terzo e-commerce più visitato della Cina.

2 – Il sito web Xiaomi è fondamentalmente un e-store.

Xiaomi Ecommerce

Accedendo alla home del sito web di Xiaomi è come accedere ad un negozio online. La scelta fatta dal produttore è molto semplice: invogliare l'utente all'acquisto del prodotto, promuovendone le caratteristiche tecniche attraverso un'interfaccia web che permetta di completarne direttamente l'acquisto.

3 – Xiaomi è un'azienda molto votata al social.

Weibo, Facebook, Twitter, Google Plus: sono i social network più utilizzati e nell'era dei social sfruttarne le potenzialità è strettamente necessario per poter aumentare la visibilità dei propri prodotti e della propria immagine aziendale. Ma non solo, perché essere social significa dare dimostrazione di essere vicini ai propri utenti.

4 – Hugo Barra.

Indubbiamente “l'acquisto” di un elemento del calibro di Hugo Barra è servito e sta servendo molto alla crescita aziendale che sta vivendo Xiaomi. Barra è molto attivo sui social, per esempio, ma non solo: avendo lavorato per Google per molto tempo conosce sicuramente i retroscena del mercato molto più di tanti altri dipendenti che Lei Jun avrebbe potuto assumere.

Xiaomi Redmi 1S

5 – Per ogni prodotto è presente un mini forum dedicato.

Che voi siate interessati all'acquisto di uno Xiaomi Mi4, un Mi3, un RedMi Note, un RedMi Note 4G, una Mi Band, non importa: per ognuno dei prodotti rilasciati e venduti da Xiaomi è presente una sezione dedicata sul sito web dove poter raccogliere tutti i tipi di informazioni prima e dopo l'acquisto.

6 – Prodottipremium” proposti a prezzi bassi.

Ultimo punto in analisi è quello riguardante l'elevata qualità dei prodotti realizzati da Xiaomi e venduti ad un prezzo basso rispetto a quello dei diretti concorrenti quali Samsung, Apple, Sony, LG. Per molti, questo aspetto è forse l'unico veramente considerato nella vincente politica aziendale di Xiaomi ma, nonostante sia sicuramente un punto importante, un ottimo prodotto non è niente se non ha alle spalle una solida visione del marketing ed una strategia di vendita utile a rendere un prodotto un successo anziché un flop.

Questi sono i punti che abbiamo preso in considerazione come i più influenti.

Voi cosa ne pensate? Credete ci siano altri motivi che possano aver reso così grande e importante Xiaomi?

Ditecelo nei commenti.

[ Via ]

Honor