Kingsing S1+, nuovo OnePlus One wannabe

Kingsing S1+

Sebbene anche questo 2014, anno X per l'industria mobile cinese, stia volgendo al termine, alcuni produttori asiatici non hanno ancora realizzato che il clonare dispositivi più noti non è esattamente la migliore maniera per guadagnarsi credibilità. Ciò detto, date il benvenuto al Kingsing 1+, nuovo terminale wannabe del popolarissimo OnePlus One!

E' indubbio il fatto che la maggior parte dei produttori cinesi di cui parliamo quotidianamente abbia iniziato la propria carriera ispirando la propria linea o peggio ancora copiando quella di terminali più famosi. Una strategia che ha permesso a molte compagnie di risparmiare denaro in progettazione per destinarlo all'implementazione di funzionalità. Ad esempio, lo Xiaomi Mi4 potrebbe ricordare un iPhone…costa meno della metà e può vantare un hardware eccezionale.

Come potete vedere, il design di questo nuovo Kingsing S1+ è basato su quello del flagship killer 2014: finitura sandstone per il pannello posteriore ed addirittura “1+” nel nome. Sull'anteriore il terminale ricorda forse più l'Oppo Find 7, dispositivo a cui il 1+1 si è  come ben saprete, a suo volta ispirato.

Se Kingsing avesse dotato questo dispositivo di, ad esempio, processore MediaTek MT6595 8-core LTE, 3GB di RAM, display da 5.5 pollici Full-HD 1920 x 1080 pixel, ci saremmo probabilmente soffermati a riflettere su di un probabile acquisto. E invece no, la start-up asiatica ha deciso di utilizzare un pannello da 5 pollici dall'obsoleta risoluzione qHD 960 x 540 pixel, un processore quad-core ed un solo GB di RAM. Il prezzo, ovviamente, non potrebbe essere più alto: circa 120 dollari (94 euro).

Kingsing S1+

Se desiderate allora un OnePlus One, potete scegliere tra questo Kingsing S1+ o aspettare un po' ed ordinare il vero flagship killer, attraverso il nuovo sistema di prevendite in partenza a breve.

[GizChina.com]
Honor