Dapeng i6, nuovo clone dell’iPhone 6

Dapeng i6

Estraniamoci momentaneamente dalle polemiche che stanno letteralmente attanagliando la casa di Cupertino ed il #bendgate, e torniamo a parlare di cose che, seppur non esattamente a noi congeniali, ci riguardano sicuramente di più: cloni di iPhone 6.

Era inevitabile, molti piccoli e medi produttori in Cina non aspettavano altro che il lancio del nuovo iPhone (peraltro, largamente anticipato…) per dare inizio alla produzione del loro clone. Questo Dapeng i6 dunque non arriva come una vera novità, perché i suoi competitor, come vi abbiamo mostrato, sono già diversi.

Particolarmente piacevoli però in questa versione sono la presenza del tasto circolare “Home” (che dovrebbe essere addirittura funzionante) e la colorazione blu scuro, di cui ovviamente l'iPhone 6 originale è privo.

Esattamente come GooPhone i6 ed altri cloni più o meno conosciuti, anche questo Dapeng i6 utilizza come motore propulsivo il processore quad-core MediaTek MT6582 e monta un pannello con diagonale da 4.7 pollici che purtroppo però è solamente in risoluzione qHD 960 x 540 pixel. Stiamo parlando infatti di un clone dalle specifiche tecniche inferiori al modello originale: sono presenti solamente 512MB di RAM, la memoria interna è da 16GB e la batteria è una piccola unità da 2000 mAh.

Dapeng i6

Contrariamente invece a quanto accade con altri modelli replica, il Dapeng i6 non esegue una versione di Android (in questo caso la 4.2 JellyBean) dalle sembianze iOs. In Cina il prezzo di lancio era fissato a 668 yuan, che al cambio attuale equivalgono a circa 85 euro, ma in rete può già essere trovato facilmente a 76-77 euro.

[via]
Honor