Annunciato l’Oppo R1L con spessore di 7.1mm e 4G LTE

Oppo R1L
Oclean

Molti smartphone famosi dello scorso anno e degli inizi di quest'anno sono stati aggiornati con l'aggiunta della connettività 4G LTE. Molti produttori hanno approfittato del modem MediaTek MT6290, in modo da fornire la connettività veloce ad un prezzo contenuto, mentre altri hanno optato per soluzioni più costose basate su chipset Qualcomm.

È il caso di Oppo, che ha aggiornato l'Oppo R1 sotto forma dell'Oppo R1L, segnando il passaggio da un chip MediaTek ad un chip Qualcomm. Nello specifico, l'azienda cinese ha optato per il Qualcomm Snapdragon 400 quad-core a 1.6GHz, lo stesso chip visto sullo Xiaomi Redmi 1S, dotato in questo caso di connettività LTE.

Oppo R1L

Caratteristiche tecniche dell'Oppo R1L

  • Display da 5 pollici con risoluzione HD 720p
  • processore Qualcomm Snapdragon 400 quad-core a 1.6GHz
  • 1GB di RAM
  • 16GB di memoria interna (non espandibile)
  • Fotocamera posteriore da 13 mega-pixel
  • Fotocamera anteriore da 5 mega-pixel
  • Batteria da 2410mAh
  • ColorOS 1.2 (basata su Android 4.3)

Oltre al rinnovato processore, il nuovo modello ottiene anche una rinnovata fotocamera, che passa dagli 8 mega-pixel dell'R1 a ben 13 mega-pixel, aggiungendo anche l'apertura F2.0, davvero notevole.

La qualità dell'hardware di Oppo è indiscussa, ma l'azienda deve necessariamente lavorare maggiormente sul proprio comparto software, aggiornando i propri smartphone tempestivamente. Il rilascio di questo nuovo dispositivo con Android 4.3 potrebbe infatti deludere molti acquirenti.

Come da tradizione Oppo, lo smartphone non è propriamente economico. In Malesia l'R1L è infatti venduto all'equivalente di 287.47 euro.

[Via GizChina.com]

AnyCubic