HDC Galaxy S5 G9000, la recensione del clone del Samsung Galaxy S5

HDC GALAXY S5

Oggi vi presentiamo la recensione dell'HDC Galaxy S5 inviataci da un nostro affezionato e competente lettore, che innanzitutto ringraziamo per la disponibilità.

HDC Galaxy S5 G9000, la recensione del clone del Samsung Galaxy S5

L'HDC GALAXY (S) S5 G9000 è un clone del Samsung Galaxy s5, ovvero il Top di Gamma del colosso coreano per il 2014.
 Del dispositivo vedremo oggi una recensione, in modo da comprendere la bontà della produzione, sia da un punto di vista hardware/software che dell'utilizzo quotidiano.

HDC Galaxy S5 G9000 – Contenuto della confezione

Aperta la confezione, che richiama palesemente quella originale del Samsung S5, troviamo il telefono, un caricabatterie da muro, un cavo USB-micro USB, una flip cover dello stesso colore dello smartphone, manualistica in inglese ed infine degli auricolari con comandi sul filo. La dotazione è, quindi, quella che definirei “standard”.

HDC Galaxy S5 G9000 – Hardware

Questo clone made in HDC, marchio operante sulla falsariga di STAR e GOOPHONE, è dotato di un pacchetto hardware di tutto rispetto. Sul dispositivo, infatti, è montato l'ormai più che rodato SoC octacore Mediatek MT6592 con frequenza a 1.7Ghz affiancato da 2GB di RAM, 16GB di memoria interna, un display con diagonale da 5.1 pollici e risoluzione FULLHD 1920 x 1080 pixel, una fotocamera frontale da 5 mega-pixel e una principale da 13 mega-pixel.

Completano il foglio specifiche dell'HDC Galaxy S5 G9000 il supporto dual SIM (una sim Standard e una micro SIM), l'OTG e OS Android nella versione 4.2.2 Jelly Bean stock. Purtroppo non è presente l'NFC.

HDC Galaxy S5 G9000 – Costruzione ed ergonomia

Le misure dell'HDC Galaxy S5 G9000 sono simili al 90% all'originale Galaxy S5. I due dispositivi differiscono per il posizionamento del jack audio, che su questo clone è posizionato frontalmente sul bordo superiore a sinistra piuttosto che a destra, e per quello dell'altoparlante posteriore, in questo caso leggermente più centrato rispetto all'originale.

HDC GALAXY S5

HDC GALAXY S5

Manca il lettore frequenza cardiaca. Per il resto il telefono è identico, pur non avendo la certificazione per resistere all'acqua e alla polvere. Il telefono è di dimensioni ancora gestibili, pur con le dovute eccezioni, con una mano sola. Le misure sono 142 x 72,5 x 8.1 mm per un peso totale, batteria compresa, di 146 grammi, che ne fanno un telefono ergonomicamente al top, veramente leggero e maneggevole.

Anche l'assemblaggio risulta al top, senza scricchiolii, compatto e costruito veramente bene.

HDC Galaxy S5 G9000 – Prestazioni

Il SoC octacore MT6592 non è più una novità ed infatti è noto che riesce a gestire tutto in scioltezza. Anche su questo HDC Galaxy S5 il chipset MT6592 ha dimostrato delle eccellenti prestazioni, rappresentate numericamente anche dall'ottimo punteggio di 26.303 punti ottenuto su Antutu x.

La navigazione web, con i 2GB di Ram, risulta veloce e stabile, non ho mai incontrato problemi o impuntamenti. Anche giocando a giochi esosi come Real Racing 3 il telefono si comporta bene.

Il GPS, al primo avvio, ha impiegato 5 minuti abbondanti per agganciare i satelliti, ma già al secondo avvio i tempi si sono dimostrati praticamente dimezzati.

L'audio in chiamata è buono, il wifi è potente e prende anche con 3\4 muri tra lo smartphone e il router, mentre la connessione dati è velocissima e stabile (testata con operatore Tim).
 l'HDC Galaxy S5 come potrete facilmente immaginare non è dotato di supporto 4G LTE, ma per il prezzo a cui è venduto direi che non si può pretendere di più.

HDC Galaxy S5 G9000 – Display

Il punto forte di questo smartphone è il display, nitido, con risoluzione FULLHD che si nota assolutamente, I colori sono vivi ma con dei viraggi diversi da quelli dell'originale dispositivo di Samsung. Li definirei molto più naturali. I neri sono profondi ma non assoluti, quindi non troveremo un nero indistinguibile dalla cornice, ma un nero molto buono. Nel complesso un display ottimo, che nelle foto che vedete non rende l'idea, ma esclusivamente a causa della mia poca praticità nella fotografia.

hdc-galaxy-s5-1

HDC Galaxy S5 G9000 –Fotocamera

Buona la fotocamera. Il sensore da 13 mega-pixel installato sull'HDC Galaxy S5 permette la realizzazione di scatti decisamente buoni con luce diurna e che perde punti progressivamente con diminuire della luce. Per intenderci, di giorno scatta foto buone, di sera con luce del sole calante rimaniamo pur sempre sul buono, con luce artificiale il rumore aumenta e in assenza di luce il flash poco potente fa moltissima fatica ad illuminare oggetti anche vicini. Di conseguenza, la fotocamera risulta un punto debole del telefono.

Un punto a favore è, invece, la velocità dello scatto, gestibile con un'opzione della UI, da zero ms in su; direi velocità ottima e funzionalità molto comoda. La registrazione video è a 1080p a 30fps ma rimangono valide le considerazioni di cui sopra: di notte è meglio non usare la fotocamera.

HDC GALAXY S5

HDC Galaxy S5 G9000 – Autonomia

La batteria è da 2800mAh, che assicura una durata giornaliera usando il telefono abbastanza intensamente. Quindi giocando, usando la connessione dati e il WiFi per circa 3 ore e scattando anche qualche foto. Sono riuscito a non caricarlo per 3 giorni, ma utilizzandolo esclusivamente come “telefono”, quindi con le sole chiamate e sms.

HDC Galaxy S5 G9000 – Galleria fotografica

HDC Galaxy S5 G9000 – Considerazioni finali

Preso per essere usato come secondo telefono, alla fine sto utilizzando l'HDC Galaxy S5 come mio smartphone principale.

Vuoi il peso ridotto e l'ergonomia ottima, vuoi la fotocamera che io uso maggiormente di giorno e che risulta molto fruibile con l'opzione “zero time shot”, vuoi le prestazioni ottime, sia come navigazione che come “potenza pura”, alla fine sono molto soddisfatto e come rapporto prezzo\prestazioni direi che ha pochi rivali (120 euro su fastcardtech a cui, nel mio caso, vanno aggiunti 16 euro di dogana). Se consideriamo che è un dispositivo dotato di chipset octacore Mediatek MT6592 e display FULLHD da 5,1 pollici, pochi altri hanno un prezzo così conveneinte e una qualità così alta.

NOTA BENE: Lo staff di GizChina.it non si ritiene responsabile di eventuali problemi nell'acquisto del dispositivo qui recensito o di altri acquistati nello store sopra citato dal recensore.

14 Commenti

  1. si vede che quello che ha fatto la rece è un “niubbo” delle recensioni….mandatelo a zappare la terra ^__^

  2. :”) ve lo ho segnalato io tempo fa… Grazie di cuore! Vu affermate sempre più come uno dei pochi siti dal buon volume di utenti che li ascolta

  3. Io gli ho potuti testare dal vivo, HDc, N,1 e Tengda, sono tutti molto simili e molto validi. Delle tre citate, Tengda e N.1 sembrano avere qualcosa in piu, per tutti e tre è previsto o è gia uscito il 4.4,

    • Per quel poco di esperienza 😛 posso dire che alla lunga questi prodotti sono e restano non eccellenti. Vanno bene per un entry-level che non vuole spendere tanti soldi ma vuole comunque trovarsi uno smartphone di tutto rispetto.
      Difficile ma non impossibile trovare qualcuno che riesce a tenerlo per più di un paio d’ anni…anzi.

      • al giorno d’oggi chi tiene uno smartphone per un paio di anni? Io per primo preferisco cambiare ogni tanto, anche se so che poi alla fine ci faccio sempre le stesse cose……gli smartphone sono come la patacca insomma, ci fai sempre le stesse cose ma è bello cambiare:-)

        • Ci sono patacche che ti permettono di fare certe cose e patacche limitate.
          In questo caso parliamo di una patacca limitata ma che comunque fa il suo dovere 😛

  4. ritorno sul pezzo dopo mesi di utilizzo per dar ragione a grossoshop. Sconsiglio vivamente l’acquisto di telefoni assemblati da ditte che nn hanno un reparto di ottimizzazionecustomizzazione di android in quanto tutti più o meno, alla lunga diventano lenti, buggati e dal riavvio necessario.
    Nonostante i vari ramcache cleaner e vari launcher provati, il telefono spesso rallenta, ci mette troppo ad aprire semplici applicazioni che dovrebbero aprirsi in un batter d’occhio e in generale l’esperienza utente rasenta la frustazione.
    Meglio comprare brand seri (zte, xiaomi, oppo, vivo, meizu…ecc) che queste schifezze.

  5. Per chiunque fosse interessato all’acquisto di un Clone del samsung galaxy s5 vi consiglio il ClostPhone S5 Pro+ io l’ho comprato sul sito Clostedtech sono 4 mesi che lo possiedo e non ha subito alcun minimo rallentamento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.