Gionee Elife E7 mini riceve Android 4.4.2 KitKat, ma preparatevi ad andare in Cina!

MIUI V5 KitKat

Seguendo la scia degli altri produttori di smartphone con processore MediaTek, Gionee ha annunciato oggi l'aggiornamento per il suo Gionee Elife E7 mini, che arriverà alla versione 4.4.2 KitKat di Android.

Vedere moltissimi smartphone cinesi aggiornati a KitKat ci fa davvero piacere, ma in questo caso c'è un “piccolo” problema. L'aggiornamento non arriverà via OTA, ma sarà necessario recarsi in un centro assistenza Gionee, in cui l'aggiornamento verrà effettuato manualmente in modo gratuito. L'azienda non ha dato spiegazioni precise per questa bizzarra modalità di aggiornamento, ma ha fatto sapere che la motivazione sono alcune “restrizioni hardware”.

In Cina ci saranno anche molti centri Gionee, ma per gli acquirenti internazionali si tratta di una notizia alquanto deludente. Può darsi che qualche utente, dopo aver ricevuto l'aggiornamento, trovi il modo di metterlo online, dando la possibilità di installarlo anche senza un centro assistenza, ma in caso contrario per gli utenti europei sarà davvero difficile portare l'Elife E7 mini a KitKat.

Alla luce di questi fatti, per il futuro sarebbe meglio puntare su altre aziende, evitando di rischiare che il problema si ripeta, almeno fino a quando (e se) Gionee non punti all'espansione in occidente.

[Via GizChina.com]