Ecco i dettagli sul processore MediaTek MT6795, uno Snapdragon 810 economico?

MediaTek MT6795
ECOVACS

Sono emersi oggi parecchi dettagli su uno dei processori di MediaTek previsti per fine anno, il MediaTek MT6795. E' ora che Qualcomm inizi a preoccuparsi?

In questi giorni abbiamo visto un'immagine trapelata dagli edifici MediaTek, che mostra i piani di rilascio dei prossimi prodotti dell'azienda, che comprendono diverse soluzioni interessanti.

MediaTek roadmap

I dettagli su questa road map di MediaTek sono disponibili seguendo questo link.

Ciò di cui parliamo oggi è invece il processore MT6795, il cui lancio è previsto per la fine di questo 2014, e che starà dunque sotto il cofano degli smartphone di fascia alta di inizio 2015.

Questo processore sarà realizzato a 28nm, utilizzerà l'architettura a 64 Bit ed avrà a disposizione 8 core Cortex A53 e A57. Il SoC dovrebbe lavorare a 2.2GHz di clock, ma ne potrebbe arrivare anche una versione più potente, che operi a 2.5GHz. Per quanto riguarda il chip grafico, il team di MediaTek ha scelto un PowerV G6200, simile a quello installato su iPhone 5S, che non sappiamo se potrà competere con la Andreno 430 che Qualcomm implementerà sul suo Snapdragon 810.

Questo processore supporterà inoltre display con risoluzione 2560 x 1600, fotocamere fino a 20 mega-pixel e connettività 4G LTE, oltre che a tutte le connettività standard come Wifi o GPS. MediaTek garantirà inoltre il supporto a memorie Dual channel LPDDR3 a 933Mhz, mentre il chip Qualcomm supporterà memorie LPDD4F a 1600mhz.

MediaTek sta tentando di trasformare la propria gamma di processori economici in una vera minaccia per il leader del settore, Qualcomm, e sembra che stia avendo successo. Un paio di anni fa la differenza era grande, ora si va assottigliando. Inoltre ci sono altri competitor pronti all'attacco, come hanno dimostrato Huawei e Nvidia.

Vedremo come si difenderà l'azienda americana. Cosa ne pensate?

[Via GizChina.com]