JiaYu G6 octacore, la recensione di GizChina.it

JiaYu G6

Oggi vi presentiamo in esclusiva assoluta italiana la recensione completa dello JiaYu G6, il nuovo Phablet di JiaYu che monta il chipset octacore Mediatek MT6592 da 1,7 Ghz.

Ringraziamo eJiaYu.it, rivenditore ufficiale per l’Italia dei prodotti JiaYu, per l’invio del sample e, come sempre, per aver messo a disposizione di voi lettori uno sconto esclusivo, fruibile con codice GIZJIAYUIT su tutti i prodotti presenti nello store.

JiaYu G6 octacore, la recensione completa di GizChina.it

Se non vuoi perdere tutte le nostre recensioni esclusive iscriviti al nostro canale YouTube

Lo JiaYu G6 è uno smartphone realizzato in due differenti versioni: un modello da 1GB di RAM con 16 GB di memoria interna, e uno (la versione Advanced) con 2GB di RAM e 32 GB di memoria interna. Il telefono è sprovvisto di slot per microSD di espansione. La versione che vedremo in questa recensione è quella Advanced, ovvero quella con in dotazione 2GB di RAM e 32GB di memoria interna.

Ma vediamo le specifiche complete dello JiaYu G6 octacore

[komper pid=105 compareform=no]

JiaYu G6 octacore: Design

Del design dello JiaYu G6 abbiamo già parlato nell’unboxing ed è inutile sottolineare nuovamente che questo smartphone è davvero sbalorditivo. Ancora una volta JiaYu ha realizzato un device molto originale.

Il dispositivo sarà lanciato in due diverse colorazioni: in nero (quello che potrete osservare in questa recensione) e bianco.

JiaYu G6

Nella parte posteriore troviamo la fotocamera da 13 mega-pixel realizzata da Panasonic, circondata da un anello cromato e dotata di flash LED. Troviamo, inoltre, lo stemma e il logo JiaYu nella parte centrale della scocca e, in basso e in alto a destra, gli speaker di sistema, ottima soluzione “stereo” soprattutto per gli amanti del gaming e, più in generale, della multimedialità.

JiaYu G6

JiaYu G6

Sul lato destro troviamo, nell'ordine, i tasti volume, il tasto power di accensione/spegnimento e stand-by, i due vassoi estraibili per l'inserimento delle SIM e lo slot micro USB.

JiaYu G6

Sul lato sinistro troviamo, invece, il jack da 3,5 mm per gli auricolari, coperto dallo spillo da utilizzare per l'estrazione dei vassoi SIM.

JiaYu G6

Sulla base il solo microfono.

JiaYu G6

la parte alta è completamente “pulita”.

JiaYu G6

Nella parte anteriore troviamo in alto la fotocamera da 8 mega-pixel realizzata da Sony, i sensori di luminosità e prossimità, il Led di notifica, con diverse colorazioni ma non settabili, e la capsula auricolare.

JiaYu G6

Sul mento i classici 3 tasti touch retroilluminati dotati di un leggero effetto vibrazione al tocco (non una vibrazione “dedicata”, ma una vibrazione generale del dispositivo).

JiaYu G6 octacore – Display da 5.7 pollici FULLHD

JiaYu G6

Il display di cui è dotato lo JiaYu G6 è un nitidissimo pannello OGS, con risoluzione FULLHD 1920  1080 pixel e dai colori molto ben definiti. Ribadisco quanto detto già in altre recensioni: nonostante sono ormai abituato ad utilizzare smartphone con pannelli FULLHD, questo del G6 mi ha comunque impressionato in maniera postiva. Il pannello è infatti estremamente luminoso e nitido, pur avendo una diagonale da 5.7 pollici. Ovviamente è un IPS ed infatti mostra un ottimo angolo di visuale che sfiora i 180° (siamo all’incirca sui 178°).

JiaYu G6

Le immagini sono riprodotte in maniera eccellente, con una definizione e nitidezza di livello molto alto. I colori sono brillanti e ben bilanciati. Un display, quindi, di eccellente qualità, che vi garantirà un’esperienza utente molto buona.

Di ottimo livello anche il touch, molto fluido e assolutamente privo di Gost Touch.

Molto preciso nelle regolazioni anche il sensore di luminosità, con un’ottima reattività sia in condizioni di forte luminosità che in quelle di buio profondo. Il display è inoltre protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 2 ed è utilizzabile anche con i guanti e le dita bagnate (tecnologia LTPS).

JiaYu G6 octacore: Performance, Benchmark e test di Gaming

Benchmark Antutu: 25.304 punti

Benchmark 3DMark: 6.532 punti

Benchmark Quadrant Standard: 14.979 punti

Benchmark Quadrant su JiaYu G6

Benchmark Epic Citadel: 52 fps

Benchmark Epic Citadel su JiaYu G6

Benchmark Nenamark 2: 58,3 fps

Benchmark Nenamark2 su JiaYu G6

Benchmark Vellamo – Browser: 2.567 punti

Benchmark Vellamo su JiaYu G6

Benchmark Anomaly 2 – 118.927 punti

Benchmark Anomaly 2 su JiaYu G6

Benchmark GFX

Benchmark GFX su JiaYu G6

JiaYu G6 octacore, test di Gaming

Nei test di Gaming lo JiaYu G6 ha confermato quanto di buono detto in precedenza riguardo le ottime prestazioni offerte dal chipset octacore MT6592 nei giochi particolarmente elaborati dal punto di vista grafico, come, ad esempio, Dead Trigger 2 e Real Racing 3. Di quest'ultimo titolo vi propongo un test video:


Se non vuoi perdere tutte le nostre recensioni esclusive iscriviti al nostro canale YouTube

JiaYu G6 octacore: Parte telefonica e navigazione 3G

Buona la ricezione telefonica e abbastanza buono il volume dell'audio in chiamata in capsula auricolare, anche se a volte si è dimostrato tendente al “metallico”. Tuttavia, quello a cui mi riferisco potrebbe essere esclusivamente un bug di natura software, anche perché, è giusto ricordarlo, il sample dello JiaYu G6 testato è una versione pre-produzione del dispositivo.

Inoltre, tale tendenza dell'audio al metallico è stata rilevata solo sporadicamente e, di conseguenza, potrebbe trattarsi i un bug non legato alla ricezione del telefono, ma più a quella dell'operatore utilizzato.

Nessun bug rilevato nella connettività 3G.

JiaYu G6 octacore: navigazione GPS

Anche per lo JiaYu G6 posso confermare che il chipset MT6592 garantisce un GPS velocissimo e stabile, questa volta però con la necessità di un primo FIX, eseguito abbastanza velocemente.

JiaYu G6 octacore: Ricezione WiFi

Ottima anche la ricezione WiFi dello JiaYu G6, decisamente stabile e potente.

JiaYu G6 octacore: Bluetooth

Il bluetooth dello JiaYu G6 funziona egregiamente. Anche in questo caso è stato testato, con esito positivo, con l’apparato installato nella mia autovettura.

JiaYu G6 octacore: Qualità delle fotocamere

La fotocamera Panasonic da 13 mega-pixel realizzata dello JiaYu G6 permette, come la maggior parte dei sensori montati sugli attuali smartphone, la realizzazione di scatti eccellenti in condizioni di buona/media illuminazione. Non è possibile dire la stessa cosa per le foto realizzate in condizioni di scarsa luminosità.

Ma vediamone alcuni esempi:

Così come la maggior parte degli smartphone di ultima generazione, anche la fotocamera dello JiaYu G6 offre il meglio nella realizzazione delle macro.

Foto scattata con JiaYu G6

Come anticipato in premessa, non sono invece dello stesso livello le foto realizzate in condizioni di scarsa luminosità. E', infatti, decisamente visibile una certa “rumorosità” nello scatto, anche se il sensore sembra catturare abbastanza luce.

Molto suggestive, invece, le foto realizzate in condizioni di luminosità “media”:

Di ottimo livello il flash. Nello scatto diffonde la luce in maniera molto uniforme su tutti gli elementi ritratti, anche in presenza di superfici riflettenti.

Ecco altre foto scattate:

JiaYu G6 octacore, test video a 1080p

Decisamente molto buona è anche la registrazione video a 1080p. E', infatti, ottima la messa a fuoco, buono il pan, e molto buona la resa del dispositivo nella ripresa contro luce.


Se non vuoi perdere tutte le nostre recensioni esclusive iscriviti al nostro canale YouTube

Anche lo JiaYu G6 riproduce tutti i formati video più diffusi, compresi il divx e l’mkv, con ottimi audio e bitrate (nella video recensione è possibile osservare un test di riproduzione in .MKV).

JiaYu G6 octacore: Batteria

Lo JiaYu G6 è dotato di una batteria non rimovibile da 3500mAh, un’opzione che, molto probabilmente, non farà felici la maggior parte dei fan di JiaYu.

In questi giorni di test la batteria dello JiaYu G6, dopo i primi 3 canonici cicli di ricarica completa, ha mostrato un’autonomia davvero eccellente, dandomi la possibilità di arrivare tranquillamente fino a sera, anche a fronte di un utilizzo molto intenso del dispositivo.

Come sempre, sottolineo, sommariamente, cosa intendo per uso intenso:

3 account email in push, tantissimi sms, messaggi su whatsapp, Facebook e hangouts, circa 1 ora di chiamate vocali, navigazione gps di circa 35 minuti, bluetooth sempre attivo, wifi abilitato per molte ore, circa 30 minuti di gaming, lo scatto di alcune foto che vedrete in questa recensione e ancora tanto altro.

A fronte di un utilizzo così intenso sono arrivato alle 22.00 con il 15% di autonomia residua, con circa 14 ore di attività generale dello smartphone e 4 ore di display acceso.

JiaYu G6 octacore, la recensione di GizChina.it

Conclusioni

Con questo G6 JiaYu ha confermato di essere un'azienda che si caratterizza per una crescita progressiva e costante, grazie alla quale si sta imponendo nel settore della telefonia mobile cinese.

Tale crescita è dovuta soprattutto ai suoi dispositivi ben concepiti e realizzati, come questo JiaYu G6, un phablet da 5.5 pollici con chipset octacore e 2GB di RAM, che presto sarà disponibile su eJiaYu.it, ovvero lo store del rivenditore ufficiale per l’Italia che spedisce direttamente dal nostro paese, offre 24 mesi di garanzia e assistenza italiana e, come sempre, ha riservato uno sconto esclusivo per voi lettori, fruibile mediante il voucher GIZJIAYUIT.