E-Ceros One octacore, unboxing e prime impressioni by GizChina.it

E-Ceros One

In questi ultimi giorni siamo stati così presi da OnePlus e la preview del OnePlus One (con relativo contest), tanto da trascurare parzialmente la galassia delle altre, piccole, aziende operanti nel settore della telefonia mobile cinese. Una di questa è Ceros, un marchio poco conosciuto, ma comunque molto intraprendente e, da alcuni punti di vista, anche abbastanza innovativo.

Oggi vi presentiamo l'unboxing dell'ultimo nato di casa Ceros, ovvero l'E-Ceros One, uno smartphone con display da 5.5 pollici, processore octacore e un design molto elegante.

E-Ceros One

Ringraziamo Chinavasion.com per per l'invio del sample e, quindi, per averci dato la possibilità di recensire per voi questo E-Ceros One.

E-Ceros One octacore, unboxing e prime impressioni by GizChina.it


Se non vuoi perdere tutte le nostre recensioni esclusive iscriviti al nostro canale YouTube

Le dimensioni dell'E-Ceros One sono di 157 x 78 x 8.35 mm, per un peso totale batteria da 2800mAh compresa di 171 grammi, abbastanza ben distribuiti. Le dimensioni sono contenute per quanto riguarda lo spessore, ma non possiamo dire la stessa cosa per la lunghezza. Infatti, come potete vedere, l'E-Ceros One è ancora più lungo del OnePlus One, che già di per se non è uno smartphone che si contraddistingue da questo punto di vista.

E-Ceros One

L'E-Ceros One monta il chipset octacore Mediatek MT6592 da 1.7Ghz, affiancato da 2GB di RAM e 16GB di memoria interna. Nonostante l'ampio display da 5,5 pollici sia dotato di una risoluzione “solo” HD 1280 x 720 pixel è comunque molto nitido e ben definito.

Ma vediamo le specifiche complete dell'E-Ceros One

[komper pid=125 compareform=no]

E-Ceros One – Galleria fotografica

E-Ceros One – Prime impressioni

L'E-Ceros One mi ha fatto un'ottima impressione fin dal primo contatto. Personalmente ho sempre gradito particolarmente la gommatura delle back cover, sia perché non amo l'effetto lucido e liscio della plastica standard, sia per una questione di maggiore resistenza agli urti di questo tipo di materiale. Questo è ovviamente un discorso abbastanza “relativo”, in quanto gli eventuali danni dipendono anche dal “tipo” di caduta dello smartphone.

E-Ceros One

L'E-Ceros One appare anche molto ben assemblato. Ogni dettaglio sembra curato nei minimi particolari, al pari di quello che potrebbe essere uno smartphone di un qualsiasi brand più noto.

Sul telefono è installato Android nella versione 4.2.2 Jelly Bean con interfaccia Android Stock, ma speriamo di poter vedere molto presto un aggiornamento ad Android 4.4 KitKat anche per questo dispositivo.

Le prime impressioni su questo E-Ceros One sono, quindi, molto buone, ma ovviamente saprò essere più preciso nella recensione completa che sarà pubblicata nelle prossime settimane.

Chiudo ringraziando nuovamente Chinavasion.com per l'invio del sample dell'E-Ceros One, disponibile sullo store al prezzo di soli 146,10 euro ora a 131,60 euro.