Doogee DG350 Pixels, la recensione di GizChina.it

DG350 review

Dopo averlo utilizzato per un paio di settimane, oggi siamo lieti di presentarvi la recensione dello smartphone di Doogee, il DG350 Pixels. Ci teniamo a ringraziare ancora una volta Doogee.cc per averci inviato il terminale oggetto di questa review.

Doogee DG350 Pixels – La Recensione Completa


Se non vuoi perdere tutte le nostre recensioni esclusive iscriviti al nostro canale YouTube

Doogee DG350 Pixels – Le caratteristiche

Il dispositivo si pone sulla fascia di mercato dei medio gamma, con un prezzo in Cina che si aggira intorno ai €100. Il Doogee DG350, nonostante le ottime caratteristiche tecniche, è venduto ad un prezzo veramente conveniente, il che può far gola a molti utenti europei.

Ma andiamo a vedere nello specifico le caratteristiche tecniche.

Doogee DG350 Pixels – Specifiche

Doogee DG350 Pixels – Design

Il design e la qualità costruttiva del Doogee DG350 Pixels sono di buon livello. Il produttore ha utilizzato dei materiali che definirei ottimi ed anche l’assemblaggio è davvero ben fatto e alla vista non si notato imperfezioni.

DG350 review

Il DG350 è dotato di un display con diagonale da 4,7 pollici con risoluzione HD 1280 x 720 pixel, un pannello veramente ottimo, con buona riproduzione dei colori e ottima luminosità; la densità dei pixel è di 320ppi, quindi, da questo punto di vista, quasi paragonabile al display retina dell'iPhone 4s, nonostante le superiori dimensioni del pannello del DG350 Pixels.

DG350 review

In basso troviamo i tre tasti touch retroilluminati, molto reattivi e ben visibili.

DG350 review

Doogee DG350 Pixels – Parte posteriore

Il retro dello Doogee DG350 Pixels è occupato da una cover in plastica di colore nero, con una tramatura formata da tanti pixel di diverso colore e ciò ci lascia intuire quella che, molto probabilmente, ha indirizzato Doogee ad utilizzare il nome Pixels per questo terminale.

DG350 pixels

Sul retro abbiamo la fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED e la griglia per l’altoparlante di sistema.

DG350 review

Rimuovendo la back cover troviamo lo slot per le due SIM, la prima utilizzabile con lo standard 3G, mentre la seconda è utilizzabile solo in 2G. E' inoltre presente anche lo slot microSD per l’espansione della memoria fino a 32GB.

DG350 review

Doogee DG350 Pixels – Batteria

La batteria è un’unita da 2200mAh, che faceva sperare in buone prestazioni energetiche, ma, come già sottolineato nella video-recensione ho rilevato dei problemi di autonomia e stabilità della stessa. Infatt, una volta raggiunta la soglia del 35%, la batteria ha mostrato più volte un vero e proprio “cedimento”, scaricandosi rapidamente. Tuttavia, con dei progressivi cicli di ricarica completa la situazione è leggermente migliorata.

DG350 pixels

In definitiva, con un uso intenso il dispositivo riesce difficilmente ad arrivare a sera, quindi armatevi sempre di caricabatteria.

Doogee DG350 Pixels – Tasti funzione

La localizzazione dei tasti fisici è piuttosto standard: sul lato destro troviamo il bilancere del volume, sul lato sinistro il tasto di accensione\spegnimento e nella parte superiore il connettore da 3.5 mm per gli auricolari e il connettore per il cavo di ricarica microUSB.

Doogee DG350 Pixels – Display

Come già anticipato, il pannello del DG350 Pixels è veramente ben fatto e le cornici che lo circondano sono molto sottili, cosa che ne facilita l'utilizzo con una sola mano. La luminosità è molto alta e i colori riprodotti sono molto reali.

DG350 review

La sensibilità del touch è migliorabile.

Spesso il dispositivo si impunta, senza recepire il comando, su quest’aspetto si poteva fare sicuramente meglio, ma molto probabilmente ci troviamo di fronte ad un problema software, risolvibile con un aggiornamento che Doogee ha già in cantiere.

Doogee DG350 Pixels – Performance e benchmark

Parlando di performance, ricordiamo brevemente le specifiche tecniche; il dispositivo è equipaggiato con un processore quad-core Mediatek MT6582 con clock da 1.3GHZ, affiancato da 1GB di RAM e, anche se ultimamente siamo abituati a dispositivi con almeno 2GB di RAM, il dispositivo sembra cavarsela egregiamente. Su AntuTu il dispositivo raggiunge un punteggio di 16971 punti, decisamente un buon risultato.

Vengono riprodotti in maniera accettabile anche i giochi “assetati di risorse” come Real Racing 3.

Doogee DG350 Pixels – Wi-Fi e Bluetooth

Wi-Fi e Bluetooth non hanno dato problemi.

Il Wi-Fi del dispositivo si aggancia rapidamente ed ha una sensibilità molto alta. Così come il bluetooth, compatibile e fulmineo nel riconoscere gli accessori testati.

Doogee DG350 Pixels – GPS

Il GPS aggancia in maniera abbastanza veloce i satelliti e durante la navigazione ho rilevato disconnessioni o perdite di segnale; quindi il chipset compie bene il suo dovere.

Doogee DG350 Pixels – Fotocamere

Nonostante la dotazione di una fotocamera da 8 mega-pixel con autofocus, dal reparto fotografico mi aspettavo sicuramente di più.

Il dispositivo è lento e scattoso nell’acquisire immagini e spesso il risultato è tutt’altro che soddisfacente. Infatti, come potete vedere con i vostri occhi, le immagini, anche se scattate in modalità HDR, risultano molto rumorose e per niente definite.

I video, anche se girati in formato Full HD, sono discreti, le immagini appaiono rumorose e un po’ sgranate. Discorso diverso per il flash LED, che risulta veramente potente, anche in condizioni di buio totale.

La fotocamera anteriore è un’unità da 2 mega-pixel, adatta sicuramente per gestire videochiamate, ma non per fare ottime selfie.

Doogee DG350 Pixels – Test registrazione video 1080p

Doogee DG350 Pixels – Ricezione.

Su quest’aspetto sono rimasto molto meravigliato, il terminale ha una sensibilità alla ricezione del segnale GSM molto alta e spesso in zone dove con altri terminali facevo fatica a ricevere il segnale, riusciva a mantenere costantemente la connessione con la cella.

Provandolo in autostrada (tranquilli, non guidavo io :D), il dispositivo al termine delle gallerie riagganciava la rete in maniera fulminea e, devo dire, che non hai mai avuto zone d’ombra dove non è risultato possibile effettuare chiamate.

Doogee DG350 Pixels – Audio

In chiamata l’audio risulta essere molto basso ed anche in vivavoce il problema si ripropone.

La cosa curiosa è che durante l’utilizzo dell’applicazione musica, o del videoplayer, l’audio nello speaker di sistema è decisamente alto.

Quindi, anche da questo punto di vista, è lecito aspettarsi che una nuova versione FW realizzata da Doogee possa risolvere questo problema.

Doogee DG350 Pixels – ROM

La versione di Android eseguita è una “inedita” 4.2.9 Jelly Bean, plausibilmente una 4.2.2 con un errore nella compilazione nel file di sistema build.prop. Non esiste infatti una versione di Android 4.2.9. L'interfaccia utente è personalizzata nell’estetica da Doogee.

Non è una ROM “brutta” da vedere, sembra ripresa da quella Samsung e le funzionalità come l’app drawer e il dialer sono molto pulite, ma personalmente preferisco utilizzare launcher alternativi (come ad esempio Nova Launcher).

DG350 Pixels – Considerazioni Finali

Consigliarvi di acquistare il Doogee DG350 Pixels??

Beh, tutto sommato al prezzo proposto dal produttore cinese difficilmente si possono trovare dispositivi con le stesse caratteristiche. Speriamo in una nuova relase software da parte di Doogee che permetta la soluzione di quelli che definisco “piccoli problemi di gioventù”. Per questo motivo sento di consigliare l'acquisto del Doogee, soprattutto a quella parte dell'utenza meno esigente e che vuole spendere cifre più basse.

Ringraziamo ancora una volta Doogee.cc per averci inviato il DG350 Pixels, protagonista di questa review. Il dispositivo è acquistabile su Gambacicli.com.