MIUI V5 Rom rilasciata su dispositivi Mediatek, vi piace o preferite Android Stock?

MIUI V5 ROM

Le prime dichiarazioni rilasciate da Hugo Barra immediatamente dopo l'assunzione del suo nuovo incarico in Xiaomi hanno reso immediatamente l'idea di “cosa” aveva in mente l'ex googler per la compagnia cinese:

Se faccio bene il mio lavoro, in pochi anni il mondo parlerà di Xiaomi nello stesso modo in cui oggi si parla di Apple e Google

Un chiaro obiettivo, quindi, di superamento degli attuali confini commerciali di Xiaomi verso altri continenti e nazioni, diverse dalla Cina, e, perché no, verso altri marchi mediante il proprio OS MIUI V5.

Miui v5 2

Si era già parlato qualche mese fa del possibile sviluppo di una ROM MIUI V5 con supporto dual SIM e, infatti, nei giorni scorsi abbiamo visto una guida su come installare la MIUI V5 Rom sull'iOcean X7 Elite.

L'entusiasmo attuale nei confronti di Xiaomi e, di conseguenza, della MIUI V5 è probabilmente ciò che favorisce questi continui sviluppi, i quali sembrano non volersi arrestare!

Tale entusiasmo è confermato dalla notizia appena diffusa secondo cui sarebbe in fase di rilascio una nuova versione porting della MIUI V5 Rom per diversi dispositivi basati su processore Mediatek, tra cui alcuni modelli di noti produttori quali Zopo, Amoi, Zte, Lenovo, JiaYu, Thl, Neken e altri.

Lista Miui v5 rom mtk based

Nell'immagine in alto è possibile vedere una lista dei primi 37 telefoni cinesi su cui sarà possibile installare la MIUI V5 Rom, ai quali si aggiungeranno nei prossimi mesi altri modelli.

Cosa pensate di questa possibilità di installare la MIUI V5 Rom sul vostro dispositivo? Fatecelo sapere rispondendo al sondaggio qui sotto!

[poll id=”8″]

Le rom sono scaricabili a questo indirizzo ed è possibile installarle anche via Shuame!

Come al solito vi raccomando di eseguire queste operazioni con cautela e che, come già ribadito, non ci assumiamo alcuna responsabilità di eventuali problemi riscontrati in seguito all'esecuzione delle stesse.
Se ti piace questo articolo e non vuoi perdere tutti i nostri aggiornamenti clicca “mi piace” sulla nostra pagina FACEBOOK, seguici su TWITTER e YOUTUBE , o aggiungi GizChina alle tue cerchie in GOOGLE+.

[VIA]